Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×
 
 

...i numeri di ITALIAGOL

2306

CAMPIONATI

268291

PARTITE

24817

SQUADRE

283899

GIOCATORI


Prima Categoria, playoff e playout: Atl Scicli e New Pozzallo super

Ribaltando i pronostici della vigilia, Atletico Scicli e New Pozzallo volano in finale playoff del girone H dopo aver battuto rispettivamente Florenzia e New Pozzallo. Giovanni Arrabito centra il "bersaglio grosso" con un tiro da trenta metri e mette ko la Florenzia, che aveva chiuso la regular season al secondo posto.  Servono invece i tempi supplementari alla New Pozzallo per avere


Serie D, girone I: solo un punto separa l'Akragas dalla Lega Pro

Solo un punto separa l'Akragas dalla Lega Pro ed è già festa. La squadra allenata da Feola batte senza stress la "cenerentola" Orlandina (8-1 il risultato finale) e, alla luce del pareggio del Rende, allunga a +9. A tre giornate dal termine la promozione è cosa fatta per il Gigante, trascinato oggi dai gol di Meloni (tripletta), Catania (doppietta), Vindigni, Tiscione e


Programma e arbitri delle gare di playoff del weekend

CAMPIONATO DI ECCELLENZA Girone A (Mazara già qualificato alla finale) 1ma giornata Play off Sancataldese/Pro Favara Domenica 19.4.2015 ore 17.00 Cutrufo (Catania) 1ma giornata Play out San Giovanni Gemini/Riviera Marmi Domenica 19.4.2015 ore 16.00 Fantaccione (Palermo) Girone B 1ma giornata Play out Città di Messina/Città di Rosolini Domenica


Serie D, girone I: gli arbitri della trentunesima giornata

SERIE D - GIRONE I ARBITRO GUARDALINEE Agropoli - Rende Miele (Torino) Santarsia - Burgi (Matera) Akragas - Orlandina Garoffolo (Vibo Valentia) Bovini (Ragusa) - Runza (Siracusa) Battipagliese - Roccella Cipriani (Empoli) Falco - Rega (Bari) Montalto - Hinterreggio Cavallina (Parma) Saija - Alecci (Messina) Due Torri - Nerostellati Vimercati (Cosenza)


Dall'Eccellenza alla Seconda Categoria: i playoff e i playout

CAMPIONATO DI ECCELLENZA Girone A (Mazara già qualificato alla finale) 1ma giornata Play off Sancataldese/Pro Favara Giocasi Domenica 19.4.2015 ore 17.00 1ma giornata Play out San Giovanni Gemini/Riviera Marmi Giocasi Domenica 19.4.2015 ore 16.00 Girone B Non ci saranno gare di Play off in quanto la Seconda Classificata Città di Scordia ha 13 punti di vantaggio


Annuncio della Riviera Marmi: "Ci ritiriamo, non disputiamo i playout"

La Riviera Marmi Custonaci non disputerà i playout di Eccellenza contro il San Giovanni Gemini. La decisione a seguito della delusione per la sconfitta a tavolino nella partita degli ottavi di finale del Campionato Juniores contro il Castellammare resa definitiva dalla sentenza emessa oggi dalla Corte Sportiva d'Appello Territoriale.  Amara la dichiarazione del Presidente Franco


Terza Categoria: Nuova Pol. Torrenovese in Seconda Categoria

Agrigento - Cala il sipario sulla stagione regolare. Al termine della ventiduesima giornata si delinea il quadro dei playoff. A determinare la squadra che seguirà il Fontanelle in Seconda Categoria sarà la finale tra il Fabaria e la vincente della gara tra S.Biagio Platani e Verdenero. Barcellona P.G. - Resiste la Nuova Pol. Torrenovese che pareggia 1-1 in casa con il Real Pettineo


Promozione, la Sicula Leonzio festeggia l'Eccellenza

Girone D – La Sicula Leonzio batte 6-2 il Macchitella Gela e conquista l'Eccellenza ai danni dell'Atletico Gela cui non basta il 3-2 esterno sul campo dell'Atletico Catania.  Nei playoff l'Atletico Gela affronterà il Palazzolo, mentre il Gela il Santa Croce. Nei playout saranno Sporting Battiati-Comiso e Sporting Priolo-Pachino le gare. Nessuna retrocessione diretta, già


Eccellenza, il Siracusa conquista la Serie D

Sorpasso all'ultima curva per il Siracusa che scavalca all'ultimo respiro il Città di Scordia e conquista la serie D. Decisivo il 2-0 sul S.Pio X e il contemporaneo pareggio del Città di Scordia sul campo dell'Igea Virtus. Un pari che non serve comunque alla squadra di Barcellona che è fuori dai playoff. Il Città di Scordia va invece direttamente ai playoff nazionali.


Seconda Categoria, ultimo turno: Cara Mineo e Pro Tonnarella in festa

Cala il sipario sulla regular season del torneo di Seconda Categoria. Nel girone H, il Cara Mineo batte in volata il Real Catenanuova e sale in Prima Categoria. Decisivo il successo per 4-2 contro la Mario Rapisardi. Gli ennesi, vittoriosi sul Sortino per 3-1, dovranno quindi affrontare i playoff. Se la dovranno con l’Andrea Stimpfl, che aggancia il quinto posto in virtù del 2-1


Prima Categoria, ultimo turno: Prizzi, Paternò e Nuova Sancis promosse

Prizzi, Nuova Sancis e Real Paternò in Promozione. Titoli di coda sulla regular season del campionato di Prima Categoria: tempo di verdetti dunque. Nel girone B, è festa grande a Prizzi (nella foto): con il 5-2 ai danni del Lascari, la squadra del presidente Lupo compie l’agognato salto di categoria. Mazzeo, Pecorella, Badagliacca, Lipari e capitan Tuzzolino segnano le reti


Seconda Categoria, anticipi ventiduesimo turno: Villafranca promosso

Con la vittoria per 2-1 sul Messina Sud il Città di Villafranca mette in cassaforte la promozione in Prima Categoria (girone E). A "mandare in paradiso" la capolista è un uno-due alla mezzora firmato da Bruno e Currò; Scarantino a segno per i padroni di casa. La Tiger Messina vince all'ultimo respiro con la Dominus Peloro, ma il successo non basta per sperare in uno spareggio


Prima Categoria, anticipi dell'ultima giornata: Milo ai playoff

Il Milo aggancia i playoff, resta fuori la Russo Sebastiano nonostante un finale di campionato sempre in crescendo. Entrambe le squadre chiudono la regoular season del girone F di Prima Categoria a 49 punti, ma i giallorosii si qualificano agli spareggi perché avanti negli scontri diretti. Al Milo basta dunque l'1-1 contro il Belpasso (già sicuro dei playoff) per festeggiare.


Serie D, girone I: gli arbitri della trentesima giornata

SERIE D - GIRONE I ARBITRO GUARDALINEE Hinterreggio - Leonfortese non comunicato   Nerostellati - Sorrento Leo (Roma 2) Garofalo (Battipaglia) - Montuori (Sapri) Noto - Nuova Gioiese Gariglio (Pinerolo) Amato (Catania) - Gerbino (Acireale) Orlandina - Due Torri Madonia (Palermo) Scannella (Caltanissetta) - Principato (Agrigento) Progreditur - Agropoli



Seconda Categoria: designazioni e gare ultima giornata

Riepilogo Programma gare Seconda Categoria Girone A BALESTRATE                  CITTA DI CINISI            12/04/15    16:00 Ferrara (Palermo) CALATAFIMI DON BOSCO        ATLETICO




Serie D, girone I: forfait Torrecuso, l'Akragas vince senza giocare

L’Akragas vince senza faticare. Scontato il 3-0 a tavolino contro il Torrecuso, che oggi non si è presentato allo stadio "Esseneto" di Agrigento. La ventinovesima giornata del girone I di serie D va in archivio con il clamoroso forfait della squadra beneventana, che spiana la strada agli uomini di Feola verso la vittoria del campionato. Per il resto siciliane tra luci ed ombre. Si fa


Coppa Sicilia: Acicatena, Camaro, Belpasso, Acquedolcese in semifinale

Acicatena, Acquedolcese, Belpasso e Camaro sono le squadre che disputeranno le semifinali di Coppa Sicilia. E' questo il verdetto del campo dopo le gare di ritorno dei quarti di finale della manifestazione riservata alle compagini di Prima Categoria. Passa il turno in rimonta il Camaro che, con un perentorio 4-0 ai danni della Nissa, annulla la sconfitta di misura subita nel match d'andata. A


Terza Catania: ecco le finali playoff

Saranno Calcio Giarre-Linguaglossa; Massiminiana-Città di S.Pietro Clarenza; Junior Catania-Catania Forense le tre finali che il 12 aprile prossimo designeranno le ultime tre promozioni dalla Terza Categoria catanese in Seconda. Fattore campo rispettato nelle semifinali del girone A dove solo all'89', grazie a un gol di Sidoti, il Giarre ha la meglio sul Piano Tavola. Passati in vantaggio


Terza Categoria: Fontanelle e Marina di Modica promosse al fotofinish

Agrigento - Il Fontanelle conquista la Seconda Categoria. Decisiva la sconfitta del Fabaria che cade 3-0 sul campo del Verdenero. Sono quattro adesso i punti di vantaggio della capolista che peraltro ha una gara in meno rispetto alla rivale. Si chiude così trionfalmente una stagione che l'ha vista sin qui perdere soltanto una volta. Il Fabaria guarda ora ai playoff ai quali è


Promozione, allungo decisivo della Sicula Leonzio

Allungo, probabilmente, decisivo per la Sicula Leonzio che batte 2-0 il Belvedere in trasferta e porta a tre punti il vantaggio sull’Atletico Gela bloccato sullo 0-0 nel derby casalingo contro il Gela. Nell’ultimo turno basterà un pareggio nel match casalingo contro il Macchitella per conquistare l’Eccellenza. Nelle altre gare spettacolare 6-0 del Santa Croce sullo