Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

SERIE C


<< precedente   successiva >>   

Doppietta di Lucca, il Palermo vince (2-1) sul campo della Turris

Seconda vittoria consecutiva per il Palermo che espugna Torre del Greco nella gara infrasettimanale valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Serie C-Girone C  superando per 2-1 la compagine locale della Turris, grazie alla doppietta del bomber Lorenzo Lucca.  Una gara che ha visto nella prima mezz’ora un monologo della squadra di Boscaglia solo nel finale di tempo i padroni di casa provano a uscire dal proprio guscio trovando il pareggio con un gran destro di Romano da fuori area.  Ad inizio ripresa ci pensa, ancora lui Lucca a fare gioire i colori rosanero, trovato il vantaggio i ragazzi di Boscaglia controllano la sterile offensiva della Turris. Una vittoria che proietta i rosanero in ottava posizione (33 punti), domenica al Barbera arriva il Catanz...leggi
17/02/2021, Redazione , SERIE C

Crollo del Catania in terra umbra: la capolista Ternana vince 5-1

Crollo del Catania in terra umbra, nel turno infrasettimanale per la 25^ giornata del campionato di Serie C, al “Liberati” di Terni la capolista mette a segno la quarta cinquina stagionale, i rossoverdi di Lucarelli s’impongono 5-1 sull’undici etneo. L’imbattuta capolista vola a 59 punti con ben 61 reti realizzati, il Catania rimane in quinta posizione con 37 punti La gara: Nemmeno il tempo di prendere le misure che la Ternana si porta in vantaggio con un bolide dalla distanza di Mammarella. Il Catania colpito a freddo capitola un’altra volta al 16’ conclusione dalla distanza di Defendi con sfortunata deviazione di Giosa che spiazza Confente. Ancora padroni di casa al 26’ con una conclusione di Vantaggiato, Coferente respinge di pugno. Acco...leggi
17/02/2021, Redazione , SERIE C

Francesco De Rose: Palermo è vivo, classifica bugiarda

Domenica ha esordito con la maglia rosanero del Palermo nella gara interna contro il Teramo, subentrato al 61’ a Rauti, l’ex centrocampista reggino Francesco De Rose, soprannominato “Ciccio Polpaccio”, nomignolo che risale ai tempi di Cosenza. “Il mio soprannome è nato ai tempi di Cosenza, sono entrati i tifosi in campo, mi hanno visto i polpacci e mi hanno ribattezzato così” questo quanto ha dichiarato nell’intervista a Valerio Tripi (Repubblica.it) l’ultimo arrivato in casa rosanero. Perché hai scelto la piazza di Palermo? “ho visto la squadra, è viva e ha una classifica bugiarda. Qui c’è tutto per fare bene, questa squadra ha tutto per arrivare in fondo e giocarsi la promozione in B. Adesso b...leggi
27/01/2021, Redazione , SERIE C

Nicola Valente:facciamo autocritica, adesso inizia un nuovo campionato

Nicola Valente, centrocampista del Palermo, intervistato sulle colonne del Corriere dello Sport, ha affermato: "Finora è stato un campionato al di sotto delle nostre possibilità, facciamo autocritica. Ora inizia un nuovo campionato e non possiamo fallire”. “Il nostro punto di forza è la compattezza grazie alla quale abbiamo superato un periodo drammatico della pandemia – prosegue l’esterno offensivo del Palermo -  nessuno si è tirato indietro, siamo uniti. È l'ora della reazione. Dobbiamo affrontare il Potenza come fosse la capolista. Ognuno di noi spera di raggiungere l'obiettivo più alto”...leggi
27/01/2021, Redazione , SERIE C

Il ghanese Nana Welbeck "il Catania è da terzo posto"

“Battiamo il Monopoli, vogliamo arrivare più in alto possibile, il Catania è da terzo posto” né è convinto il centrocampista rossoblù Nana Welbeck, in campionato 16 presenze di cui 11 da titolare. “Possiamo lottare, ci sono tante squadre in competizione per conquistare il terzo gradino della classifica. Noi meritiamo – ha affermato il ghanese – di vincere questa volata. Tenteremo di arrivarci alla fine della stagione, siamo un organico competitivo”. Il Girone di ritorno è già cominciato, il traguardo suo e del Catania? “Mi aspetto di fare bene nelle gare in cui siamo mancati nel corso della prima parte. In campo metteremo grinta e soprattutto testa. Siamo faticatori e abbiamo dei valori, ci concent...leggi
27/01/2021, Redazione , SERIE C

Il Presidente del Palermo Dario Mirri nella Commissione riforma Gironi

Il presidente del Palermo Dario Mirri è stato inserito dal Consiglio Direttivo della Lega Pro tra i componenti della neocostituita Commissione di Riforma dei Gironi. Insieme a lui, per il girone C, anche il presidente del Monopoli Alessandro Laricchia, oltre a Michael Gandler (Como) e Andrea Bargagna (Pontedera) per il girone A, Augusto Patrignani (Cesena) e Roberto Cesati (Modena) per il girone B. Si tratta del primo incontro del Consiglio Direttivo a seguito dell’insediamento, avvenuto lo scorso 12 gennaio nell’Assemblea Elettiva di Lega Pro, la sola tra le leghe calcistiche che ha eletto l’intera governance in presenza. Ampia è stata la condivisione rispetto agli obiettivi strategici del prossimo quadriennio, con particolare enfasi sul tema della sosteni...leggi
26/01/2021, Redazione , SERIE C

Post-gara: Palermo-Teramo con i mister Boscaglia e Paci

Post gara di Palermo – Teramo (1-1) in “mixed zone” nella sala stampo dello Stadio “Barbera” con i due allenatore Roberto Boscaglia (Palermo) e Massimo Paci (Teramo), valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C, al gol del vantaggio ospite di Birlega al 20’ risponde al 30’ il rosanero Lucca. Il tecnico rosanero Roberto Boscaglia (Palermo): "La scelta di schierare Palazzi è pensata e ragionata perché dietro ci mancava un giocatore che costruisse e poi in quel ruolo ha sempre fatto bene, compreso oggi. Abbiamo regalato 20-25 minuti all'avversario senza prendere le giuste misure. Ci siamo abbassati troppo e abbiamo regalato spazi. Non è solo una questione di inerzia ma di atteggiamento. Abbiamo sciupato du...leggi
24/01/2021, Redazione , SERIE C

Il Palermo non va oltre il pari (1-1) con il Teramo. Gol di Lucca

Il Palermo non va oltre il pareggio (1-1) contro un ottimo Teramo passato in vantaggio con Birligea, la reazione palermitana porta al gol Lucca, alla fine è divisione dei punti nella prima gara di ritorno del campionato di Serie C per i ragazzi di mister Boscaglia. Una gara dai due volti, con gli ospiti più vivaci nel primo tempo, ripresa in favore dei rosaneri, una gara che ha visto il Terano giocare di ripartenza, il Palermo pur avendo il pallino del gioco, non è riuscito a essere cinico nella finalizzazione. Undici Iniziale: Mister Boscaglia schiera un 4-2-3-1Pelagotti tra i pali, Accardi e Crivello esterni bassi, Palazzi e Somma centrali.  Broh in cabina di regia, Luperini, Valente, Kanoute e Rauti con Lucca terminale di attacco. Parte dalla panchina l’...leggi
24/01/2021, Redazione , SERIE C

Paganese - Catania: rinviata per pioggia "impraticabilità del campo"

Paganese – Catania, gara valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C (20^ turno , in programma oggi pomeriggio (24 Gennaio 2021) allo Stadio “Marcello Torre” è stata rinviata a data destinarsi per “impraticabilità del campo”. Dopo due sopralluoghi sul campo da parte del direttore di gara Andrea Colombo della sezione di Como con i capitani delle due squadre, l'arbitro ha deciso per il rinvio della partita, ritenendo impraticabili le condizioni del terreno di gioco, a causa della pioggia che si è abbattuta sul terreno di gioco nelle scorse ore, dopo il secondo sopralluogo effettuato il  direttore di gara, insieme ai capitani, constatato il fatto che il pallone non potesse rimbalzare in maniera corretta, come pre...leggi
24/01/2021, Redazione , SERIE C

Antonio Piccolo: il Catania è in ascesa, bisogna crescere ancora

Il 32enne napoletano Antonio Piccolo è stato protagonista della vittoria del Catania nella gara casalinga di domenica scorsa, un gol ed un assist per domare la resistenza del Foggia. In questa stagione ha disputato solamente cinque incontri, vittima di un infortunio che lo ha costretto a restare fuori per gran parte del girone di andata, appena guarito è stato subito messo in campo da mister Raffaele che è stato prontamente ripagato, il suo gol ha proiettato i colori rossoblù in quarta posizione (30 punti). “Un quarto posto con pieno merito – ha dichiarato Antonio Piccolo nell’intervista alla Sicilia – un percorso di crescita graduale, basta pensare da dove siamo partiti, in estate un nuovo allenatore, un gruppo quasi tutto rinnovato, po...leggi
20/01/2021, Redazione , SERIE C

<< precedente   successiva >>