Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Il Personaggio della settimana


<< precedente        successiva >>   

Antonino Ragusa: la stagione e il futuro dell'ala di Taormina

Si è conclusa con 30 presenze, un assist e un rendimento sempre oltre la sufficienza la seconda stagione in serie A di Antonino Ragusa. L'esterno d'attacco siciliano è ormai un punto fermo di un Sassuolo (foto by Paskwiki) capace di conquistare due salvezze consecutive e diventato una delle realtà più solide del nostro campionato. Lanciato nell'undici titolare dall'ex tecnico Di Francesco dopo anni di Serie B, il taorminese ha conquistato tutti con la sua dedizione al lavoro e con la sua abilità di “spaccapartite”. La favola di Tonino Ragusa inizia nella cittadina di Trappitello, a pochi chilometri da Taormina. Fin da subito sono chiare quelle doti che lo accompagneranno per tutta la carriera e che faranno innamorare molti osservatori: la rap...leggi
24/07/2018, Redazione , Il Personaggio della settimana

Vassallo, da allenatore plurivittorioso a "disoccupato di lusso"

Appena quattro mesi fa ha vinto il campionato di Prima Categoria con la Castelbuonese, adesso Gaetano Vassallo - allenatore palermitano che negli ultimi anni ha inanellato vari trionfi - si ritrova senza squadra. E con lui otto undicesimi della formazione titolare della Castelbuonese 2012-2013. Paradossi del calcio in questi ultimi scampoli d'estate. E dire che Vassallo, dopo aver lasciato la panchina dei madoniti, una squadra l'aveva pure trovata: il Prizzi. Tuttavia, problemi di lavoro e difficoltà negli spostamenti hanno impedito al tecnico, classe '71, di perfezionare l'intesa con il sodalizio rossoblu. "Alleno da 23 anni - dice Vassallo - e finora non mi era mai capitato di restare fermo, a pochi giorni dall'inizio dei campionati. Per me guidare una formazione di Prima Categor...leggi
29/08/2013, Daniele Ditta, Il Personaggio della settimana

<< precedente        successiva >>