Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

ECCELLENZA


<< precedente   successiva >>   

La LND ha fatto richiesta alla FIGC per la ripresa dell'Eccellenza

La Lega Nazionale Dilettanti, in merito agli attesi indirizzi per la ripresa dell’Eccellenza e degli altri campionati regionali di vertice, compresi quelli di calcio femminile e di calcio a 5 (maschile e femminile), ha presentato al riguardo un'apposita comunicazione alla FIGC, nel pieno rispetto di tutti gli adempimenti di carattere formale ed istituzionale. Detta comunicazione, inviata lo scorso 8 febbraio, oltre a formulare alla FIGC le istanze relative alla prosecuzione della stagione sportiva 2020-2021 per tutti i campionati regionali con un diretto collegamento alle competizioni nazionali organizzate dalla stessa Lega Dilettanti, contiene una dettagliata relazione sugli esiti del Consiglio Direttivo della LND tenutosi il 5 febbraio 2021. Le suindicate istanze, come è n...leggi
24/02/2021, Redazione , ECCELLENZA

Test antigenici per le Società Sportive un Kit 20 test a 76,00 Euro

Il campionato di Eccellenza riparte, ormai è stato annunciato dal Comitato Regionale Siculo guidato dal Presidente Sandro Morgana, tra i punti determinanti, oltre quello di “essere stato paragonato di interessa nazionale”, senz’altro l’attuazione di un “protocollo sanitario” simile a quello adottato sin dal primo momento nel campionato di Serie D, fare il test 48 ore prima di ogni gara. Come si legge nel comunicato della Figc Sicilia: “sarà opportuno predisporre un nuovo “Protocollo Sanitario” che possa garantire che le attività regionali possano riprendere assicurando, al contempo, la tutela sanitaria dei partecipanti e la sostenibilità economica per i previsti test diagnostici. Ciò in considerazione...leggi
11/02/2021, Redazione , ECCELLENZA

Si riparte a fine Marzo:solo girone di andata, play-off e play-out

Via al campionato di Eccellenza e Seri  C1 di calcio a 5, la ripresa dei campionati è prevista per fine Marzo,  prima con i turni di recupero, si giocherà  solamente il Girone di andata, poi ci sarà spazio per play-off e play-out,  in modo da chiudere il tutto entro Giugno. Questa la decisione della Lega Sicula dopo la riunione del Consiglio Direttivo svoltasi ieri mattina nella sede regionale di Ficarazzi “Il plenum del direttivo regionale della Federcalcio regionale siciliana, presieduto da Sandro Morgana, con il vicepresidente nazionale delegato per l’area sud della Federcalcio Santino Lo Presti, ha fissato le linee guida per la ripresa dei campionati regionali di calcio di Eccellenza e per il calcio a 5 di Serie C1. Il direttivo, de...leggi
10/02/2021, Redazione , ECCELLENZA

Si ritorna a giocare in Eccellenza: i sei i punti per la ripartenza

E’ scatto il semaforo verde per il campionato di Eccellenza, dopo una riunione fiume conclusa in tarda nottata il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti si è si è pronunciato unanimemente per la ripresa facendolo diventare di interesse nazionale, in quanto collegato alla questione delle promozioni in Serie D. Oltre all’Eccellenza, disco verde anche per altre competizioni regionali di vertice compreso il calcio femminile e il calcio a 5 (maschile e femminile). Out, fuori dai giochi i campionati dalla Promozione in giù se ne riparlerà a Settembre. Tutti contenti, voto unanime per la ripresa, ma ci sono comunque difficoltà, tecniche ed economiche, ecco che il Consiglio Direttivo ha delegato Cosimo Sibilia a chiedere contributi e der...leggi
06/02/2021, Redazione , ECCELLENZA

Salvatore Moltisanti:diteci che futuro ci aspetta serve chiarezza

“Diteci che futuro ci aspetta, il nuovo Dpcm ha reso vane le speranze di una ripresa rapida dei campionati di Eccellenza. A questo punto serve chiarezza ed è necessario sapere con urgenza se e con quali modalità i campionati potranno essere portati a termine, oppure, ipotesi poco auspicabile, annullati”. Questo il pensiero del Direttore Generale Salvatore Moltisanti della Virtus Ispica compagine che milita nel campionato di Eccellenza – Girone B-  “Non poter dare risposte ai propri tesserati, non poter programmare nulla nel settore sportivo – continua il Direttore Generale nell’intervista alla Sicilia - è assolutamente deprimente, a questo punto, la Lnd deve intervenire con un comunicato chiarificatore a livello nazionale&rdquo...leggi
27/01/2021, Redazione , ECCELLENZA

Claudio Agnello:tanti dubbi sulla ripresa del campionato di Eccellenza

In casa del Santa Croce ci sono tanti dubbi sulla ripresa del campionato di Eccellenza “c’è una responsabilità oggettiva sulla salute degli atleti, abbiamo forti dubbi sulla praticabilità di alcuni percorsi” lo afferma il Direttore Generale Claudio Agnello. “La ripresa del torneo dovrà essere normale e serena, al momento siamo scettici che ciò possa avvenire, specie se a ricreare le condizioni utili, per un ritorno in campo, debbano essere solamente e concretamente le Società. Se cosi fosse preferiamo che lo stop venga prolungato utilizzando le lunga sosta per programmare una ripresa più agevolata della prossima stagione sportiva che, ci auguriamo tutti, coinciderà con la sostanziale riduzione della pandemia&r...leggi
27/01/2021, Redazione , ECCELLENZA

7mila Euro per Società il costo per far ripartire l'Eccellenza

L’interrogativo di questi giorni: si ritornerà a giocare? Si ritornerà a calciare un pallone? Si ritornerà ad esultare ad ogni gol? Con quale condizioni, con quali criteri si ritornerà a giocare? In poche parole riprenderanno i campionati dilettantistici dall’Eccellenza in giù?  I vertici istituzionali sono impegnati a formulare varie ipotesi di ripartenza, ma ancora non è stato nulla deciso per il semplice fatto che in questo momento a dettare le regole del gioco è il Covid-19, un avversario invisibile, vincente che al momento non dà certezze per una ripresa. Anzi, con l’ultimo Dcpm   la ripresa dell'attività sportiva dilettantistica a livello regionale è in calendario per il prossimo 5 ...leggi
23/01/2021, Redazione , ECCELLENZA

Giacomo Puma: bisogna essere realisti la stagione è finita

“Bisogna essere realisti la stagione ormai è finita, troppi contagi, non si potrà ripartire prima della primavera quando non ci sarà più tempo”. Questo quanto dichiarato dal Presidente dell’Asd Ragusa 1949, Giacomo Puma, preoccupato dall’andamento della curva dei contagi in Sicilia. Motivo per cui la dirigenza azzurra ribadisce che “quello che al momento conta è soltanto la salute e l’incolumità di tutti, a cominciare dai giocatori. Per cui non avrebbe alcun senso esporli a rischi che nessuno di noi è in grado di valutare quali potrebbero essere e, soprattutto, non possiamo prevedere quali ricadute potrebbero registrarsi. In questa fase – continua Puma – non possiamo fare altro se non stare fer...leggi
17/01/2021, Redazione , ECCELLENZA

Saro Monaca: La Virtus Ispica sta pensando già al futuro

La Virtus Ispica sta pensando già al futuro, l’allenatore Saro Monaca è consapevole che non si potrà tornare a giocare prima della fine di Marzo, se tutto andrà bene. Gli fa eco il Direttore Generale Salvatore Moltisanti “si sperava di tornare in campo a Febbraio, al riguardo avevamo predisposto il piano atletico per una eventuale ripresa. Invece, non sarà così, i tempi si sono allungati”. Con il nuovo Dpcm, tutto è cambiato, adesso bisogna aspettare il 5 Marzo per poter pensare di poter ripartire, con il nuovo rinvio lasceranno Ispica i tre giocatori stranieri Rodriguez, Serrago (andranno in Spagna) e Colombo farà rientro in Argentina.  ...leggi
17/01/2021, Redazione , ECCELLENZA

Arialdo Giammusso: Perchè in Serie D si può giocare, in Eccellenza no?

“Perché in Serie D si può giocare regolarmente ed in Eccellenza no? Scusate, ma tutto questo appare inammissibile!” Queste le parole del Presidente della Nissa Fc Arialdo Giammusso in merito alla ripresa dei campionati dilettantistici “siamo disposti, anche in Eccellenza, ad effettuare i tamponi e a mettere in campo gli stessi protocolli di sicurezza in Serie D, la Figc venga in aiuto economico alle nostre società e consenta la riapertura dei campionati”. Il patron della Nissa Fc compagine che milita nel campionato di Eccellenza – Girone A – lancia il suo grido d’allarme attraverso una nota:  “Il nuovo DPCM ha reso vane le speranze di una ripresa rapida dei campionati di eccellenza. A questo punto serve chiarezza ed...leggi
17/01/2021, Redazione , ECCELLENZA

<< precedente   successiva >>