Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Messina


Il difensore del Gescal Daniele Giordano: Puntiamo sull'entusiasmo

Puntale e preciso, silenzioso e attento a ogni particolare. Daniele Giordano è pronto all’ennesima stagione con i colori biancoverdi del Gescal che, con la qualificazione in Coppa Italia ai danni della Valdinisi, è sicuramente iniziata nel migliore dei modi.

Due match positivi dal punto di vista del risultato (un pari e una vittoria) e della prestazione, che fanno ben sperare, ma senza farsi illusioni: «Vincere semplifica il lavoro, ci aiuta ad affrontare il campionato sperando di continuare a fare bene. In squadra la maggior parte sono giovani e puntiamo sull’entusiasmo. Il mister è un maestro a lavorare con i ragazzi, ci piace giocare la palla ed evitiamo i lanci lunghi», ha spiegato il difensore classe 1988 che, anno dopo anno, ha imparato a conoscere l’ambiente Gescal e ne è diventato una bandiera e capitano: «Sono qui da 12 anni e, al di là della fascia perché ci sono anche altri grandi come La Rocca che considero un capitano, cerco sempre di mantenere la calma, aiutare la squadra e il mister nelle varie situazioni che si possono creare in gara. Sono già trascorsi 12 anni – ha ribadito – ero il più piccolo e ora sono il più grande».

È maturato con la maglia biancoverde addosso e ora Giordano vive questo suo ruolo da “senior” con responsabilità e piacere: «Forse al 70% con responsabilità, perché dai grandi ci si aspetta che sbaglino meno. Poi è anche un divertimento e giocare con i più giovani stimola a stargli dietro e metterti in competizione».

Quella sana, per un gruppo che ha saputo trovare i giusti equilibri interni: «C’è entusiasmo e affiatamento, sia tra i “vecchi” che tra i giovani. È un gruppo compatto e speriamo che i risultati si vedano», ha aggiunto Giordano che, dopo l’ottimo avvio in Coppa, con la squadra sta preparando l’esordio in campionato, in programma sabato al “Despar Stadium” contro il Milazzo: «Sarà un torneo equilibrato, non ci sono squadre di medio bassa classifica, ma sono tutte competitive e attrezzate. Affrontiamo subito avversari forti, ma potrà essere uno stimolo e così vedremo di che pasta siamo fatti. Poi ci saranno Gioiosa, RoccAcquedolcese e i derby con Messana e Atletico Messina, tutte prove impegnative», ha concluso il difensore biancoverde che, però, non si sbilancia sulla stagione del Gescal: «Nessun pronostico. Siamo pronti a divertirci e poi i risultati arriveranno».

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 09/09/2021
Articoli correlati:
 

Altri articoli dalla provincia...



Gescal: Mister Di Maria i ragazzi devono credere nei lori mezzi

Il Gescal ha mosso subito la classifica e, nella prima giornata del girone B, ha conquistato un buon pareggio interno (0-0) contro il Milazzo, una delle formazioni blasonate e più accreditate del torneo. La prestazione dei biancoverdi è stata senza dubbio positiva, ma è mancato l’acuto decisivo, mentre nel finale Papale è stato bravo a evitare un’immerita...leggi
15/09/2021

Un buon Gescal frena (0-0) l'ambizioso Milazzo

Una buona prestazione, tante occasioni ma non concretizzate. E, alla fine, il Gescal deve accontentarsi di un pari casalingo senza reti. Nella prima giornata del girone B di Promozione, al “Despar Stadium” il match contro il Milazzo si chiude 0-0. Senza La Rocca, assente per squalifica, D’Amico parte titolare in un undici molto giovane, con tre classe 2000 e tre 2002. ...leggi
11/09/2021

Il Gescal vince e va avanti in Coppa Italia: 3-1 alla Valdinisi

Non poteva cominciare meglio la stagione del Gescal che, dopo il pari di Santa Teresa di Riva, batte 3-1 la Valdinisi nel match di ritorno di Coppa Italia e si qualifica meritatamente alla seconda fase. Buona prova dei biancoverdi di mister Gaetano Di Maria che, superato il positivo avvio degli jonici, prendono in mano la gara e si fanno preferire a livello di gioco: partita ordinata, con pochi...leggi
05/09/2021

Alla Valdinisi arriva l'esperto difensore Fabrizio Filistad

Continua il mercato della Valdinisi Calcio, l’ultimo colpo messo a segno, un’innesto di lusso per la retroguardia, dal Direttore Sportivo Antonio Coledi, è il difensore taorminese Fabrizio Filistad. Un altro pezzo pregiato per lo scacchiere di mister Roberto Frazzica, nonostante l’età ...leggi
17/08/2021

Pubblicato il primo turno di Coppa Italia Promozione Sicilia 21-22

Reso noto il tabellone del primo turno della Coppa Italia Promozione “Memorial Orazio Siino ”riservata alle squadre partecipanti al Campionato di Promozione stagione sportiva 2021-22. La Società vincente la Coppa Italia Promozione acquisisce il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al campionato di Eccellenza della stagione sportiva 2022-23. Qualora tale squadra a...leggi
14/08/2021

Pubblicati i Gironi di Promozione 21-22: quattro le ripescate

Tra rinunce, fusioni e cambio di denominazioni il Consiglio Direttivo del Comitato Siculo ha reso noto la composizione dei quattro gironi di “promozione”, stagione sportiva 2021-22 non più a 16 squadre, ciascun raggruppamento è composto da 14 formazioni. RINUNCE: Diverse Società non hanno fatto pervenire la propria is...leggi
13/08/2021

Ruggero Aricò nominato responsabile alle relazioni internazionali

L’Asd Città di Taormina è lieta di dare il benvenuto all’interno del proprio organigramma societario all’avvocato Ruggero Aricò in qualità di nuovo Consigliere e Responsabile delle relazioni internazionali e della sostenibilità. Messinese, avvocato, manager ed esperto di energia, ambiente e politiche industriali, co...leggi
06/08/2021

Valdinisi già al lavoro per il suo terzo campionato di Promozione

La Valdinisi Calcio per la prima volta della sua storia non inizia la preparazione nel “campo amico” di Nizza di Sicilia, nel voltar pagina per il suo terzo campionato di Promozione, ha scelto il Centro Sportivo Polifunzionale “Città di Savoca” nella frazione Mortilla. Il nuovo corso targato sempre Giacomo Rotondo, alla sua seconda st...leggi
10/08/2021

Presentato l'organigramma societario del Milazzo stagione 2021-22

E’ iniziata ufficialmente la nuova stagione sportiva 2021-22 della S.S. Milazzo, Sabato mattina presso l’Eolian Hotet, si è tenuta la consueta conferenza stampa di inizio stagione. E’ stato presentato l’intero organigramma societario con in testa il Presidente Frank Alacqua, nel suo intervento ha voluto ribadire “l’entusiasmo e il lavo...leggi
01/08/2021

Città di Taormina confermati Patanè, Ginagò e Pantano

Arrivano altre conferme in casa del Città di Taormina, il ministro della difesa Rosario Patanè, il terzino con i baffi Daniele Pantano e il gatto con le scarpe da calcio Giovanni Ginagò.  Tre colonne portanti del gruppo tutto nuovo creato lo scorso anno e che da subito hanno dimostrato grande attaccamento alla maglia. R...leggi
01/08/2021

Il centrocampista Salvo Trovato primo colpo della Valdinisi

Arriva il primo colpo di mercato per la Valdinisi del Presidente Giacomo Rotondo aveva iniziato la stagione scorsa nelle file del Città di Taormina, poi si trasferisce alla PGS Luce Messina nel campionato di Serie B di calcio a 5: il “Pappo” Salvo Trovato. Si tratta di un talentuoso centrocampista messinese, classe 1989 che va ...leggi
30/07/2021

SS Milazzo: confermati Matinella e Laquidara, arriva Recupero

Riparte da loro la nuova stagione sportiva 2021-22 della compagine mamertina del Presidente Alacqua che regala tre pezzi da novanta a mister Nastasi: Il capitano Santo Matinella alla sua quarta stagione consecutiva, “Zorro” Antonio Laquidara, milazzese doc, da tanti anni con questa società, ormai un p...leggi
30/07/2021

Il Città di Taormina annuncia Daniele Ancione e Santino Biondo

Dopo aver annunciato la riconferma di capitan Adriano Mannino e di Giuseppe Quintoni con il ritorno di Charlie Famà, il Città di Taormina ufficializzato i primi colpi di mercato per il prossimo campionato di Promozione 2021-22, ma che potrebbe diventare “Eccellenza” attraverso la via dei “ripe...leggi
30/07/2021

Città di Taormina: Vogliamo chiarezza assoluta in tempi brevi

Il momento di grande incertezza che regna nel panorama del calcio dilettantistico nazionale, impone una profonda riflessione in seno al Città di Taormina. Una presa di posizione di cui si fa portavoce il Direttore Generale Giovanni Cardullo: “Al riconoscimento da parte del Coni – dice il dirigente biancazzurro – su richiesta della Figc, di...leggi
01/03/2021

Igea 1946 - Colpo in difesa arriva Maurizio Dall'Oglio

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano…da ieri Maurizio Dall’Oglio vestirà nuovamente la casacca giallorossa dell’Igea Virtus 1946.  L’esperto difensore, classe 1989 ritorna a Barcellona, grazie al gran colpo messo a segno dal Direttore Sportivo Accetta che riporta i...leggi
09/12/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05992 secondi