Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Messina


Paolo Giofrè alla Turris. La soddisfazione di Carmine Coppola

Esprime grande soddisfazione Carmine Coppola per il passaggio di Paolo Giofrè alla Turris. “Allevato”, dopo il fallimento della Reggina, nella Football24 Messina, il terzino sinistro è stato ceduto al Pescara nel 2017, proprio con il contributo della Ant&Anna Coppola Srl (società di intermediazione sportiva gestita dallo stesso Carmine Coppola e dal fratello Francesco, avvocato). In Abruzzo è stato protagonista con le maglie dell’Under 17 e dell’Under 19, prima del passaggio alla Turris con cui ha conquistato la promozione in Serie C collezionando 22 presenze, tutte da titolare, sulle 26 gare giocate nella stagione 19/20 finita anzitempo causa Covid.

Nato a Reggio Calabria il 1° marzo 2001, Giofrè è un mancino naturale di grande propensione offensiva che in quest’ultimo campionato ha affinato anche la fase difensiva sotto la guida di Raffaele Novelli all’Acr Messina. Nell’operazione che ha portato il calciatore in riva allo Stretto è stato forte lo zampino di Carmine Coppola, storico capitano della squadra biancoscudata. A Messina Giofrè si è reso protagonista di una stagione eccellente, contribuendo con 29 presenze alla promozione in Serie C della squadra peloritana, risultando anche il quinto calciatore più impiegato della rosa per minuti giocati.

Adesso il ritorno alla Turris, con cui ha sottoscritto un contratto triennale: “Ho sempre creduto nelle qualità di Paolo - dice Carmine Coppola - è sono felice che la sua carriera adesso gli stia dando le soddisfazioni che merita. Ha fatto tanti sacrifici da ragazzino, ad appena 16 anni è andato a Pescara e quell’esperienza gli è servita molto per crescere non solo tecnicamente, ma soprattutto umanamente. Sono contento che possa tornare a giocare nella Turris e non abbiamo esitato ad accettare la proposta di una società con la quale ci siamo trovati benissimo due anni fa e che punta a disputare un buon campionato in Serie C. Colgo l’occasione per ringraziare anche l’intera proprietà dell’Acr Messina che nella stagione conclusa poco più di un mese fa non ha fatto mancare nulla a Paolo, conquistando una promozione che resterà indimenticabile nella sua vita sportiva e che ha riempito d’orgoglio anche me che ormai sono un messinese a tutti gli effetti”.


di "Antonio Billè"

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 05/08/2021
Articoli correlati:
 

Altri articoli dalla provincia...



Coppa Italia: L'Acr Messina supera (3-2) la Juve Stabia passa il turno

Esordio vincente per l’Acr Messina, duelli e grinta i giallorossi costruiscono il successo basato sul bel gioco nella prima gara della stagione valevole per il primo turno di Coppa Italia di Serie C. La squadra di Sasà Sullo vince sul campo della Juve Stabia per 3-2, apre Simonetti, la rimonta campana, il pareggio di Ado...leggi
22/08/2021

Coppa Italia Serie C: gli arbitri delle siciliane

Sono state rese note le designazioni arbitrali del primo turno della Coppa Italia di Serie C (19-22 Agosto) in campo le tre formazioni siciliane l’Acr Messina, Catania e Palermo. Juve Stabia – Acr Messina: Valerio Crezzini di Siena. Assistenti: Michele Colavito e Alessandro Parisi di Bari. Quarto uomo Valerio Vogliacco di Bari Palermo –...leggi
19/08/2021

Acr Messina: 16 gli acquisti messi a segno da DS Christian Argurio

Venerdi 6 Agosto è iniziata ufficialmente la stagione sportiva 2021-22 dell’Acr Messina neo promossa in Serie C con squadra e staff tecnico si sono ritrovati per sostenere le visite mediche ed i test atletici come è da prassi ad ogni inizio stagione.  Subito dopo la partenza per la prima parte del ritiro pre-campionato (si è svolto dal 6 al 14 Agosto) a Zafferana...leggi
19/08/2021

Concluso il rapporto di collaborazione tra Radio Night e Acr Messina

Dopo un anno come quello appena trascorso è difficile trovare la forza per l’annuncio che stiamo per fare: la redazione di Radio Night, in collaborazione con l’addetto stampa Paolo Crisafi e l’addetto alla comunicazione Estefan Tirrito, comunicano la chiusura del rapporto con la società ACR Messina per la stag...leggi
01/08/2021

Sasà Sullo nuovo allenatore dell'Acr Messina

Sarà l’ex giocatore giallorosso il centrocampista Sasà Sullo (in sei anni  (2001-2007) ha collezionato 141 presenze e 25 reti) a guidare l’Acr Messina nel prossimo campionato di Serie C, lo ha reso noto in un comunicato la Società dello Stretto del Presidente Sciotto: il tecnico Sullo ha firmato un contratto fino al 2023. Il Comunicato della...leggi
30/07/2021

Acr Messina premiata a Roma dal Presidente Cosimo Sibilia

L’Acr Messina premiata a Roma dal Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia ed il coordinatore del Dipartimento Interregionale della Lnd Luigi Barbiero per la vittoria del campionato di Serie D – Girone I.  A ricevere il premio, la Coppa destinata alla Società vincitrice il Presidente dell’Acr Me...leggi
23/07/2021

Il Presidente Sciotto "grazie ai protagonisti della promozione"

Nota stampa da parte della Società dell’Acr Messina neo promossa nel campionato di Serie C. Il Presidente Pietro Sciotto e l’Acr Messina ringraziano tutti coloro che hanno contribuito alla promozione in serie C. «Dirigenti, direttore sportivo, staff medico, comunicazione, allenatore e giocatori hanno ottenuto un ...leggi
30/07/2021

Gaetano Rizzo eletto nuovo Presidente Ussi Sicilia

Cambio al vertice del Comitato Regionale dell'U.S.S.I. Sicilia. L’assemblea elettiva dell’Ussi Sicilia ha eletto per acclamazione all’unanimità per il prossimo quadriennio il giornalista professionista l’acese Gaetano Rizzo Presidente Regionale siciliano dell’Unione Stampa Sportiva Italiana. Il neo eletto Presidente subentra all’uscent...leggi
01/05/2021

Aics Messina: Tutto pronto per il "1^ Memorial Pippo Chiofalo"

L’AiCS Messina è pronta per ripartire con il calcio giovanile dopo il lungo stop forzato causato dalla pandemia e lo farà con il “1° Memorial Pippo Chiofalo”, in programma da lunedì 3 maggio sul sintetico del campo “Punto Verde” di Camaro Superiore. Sulla data d’inizio resta  il dubbio legato al passaggio della Sicilia in “...leggi
01/05/2021

A Settembre tornano gli "Award of Football Stars"

Si svolgerà nel mese di Settembre la manifestazione sportiva “Award of Football Stars”. A deciderlo è stato il patron dell’evento Carmelo Licciardello, al termine di un incontro con il suo staff composto da Franco Anastasi, Renato Marletta, Alfredo Scinà, Alessandro Marino, Francesco Sampirisi, Angelo Busetta, Melino Sgroi, Federica Za...leggi
26/04/2021

In Sicilia al via il campionato regionale Esport

Il Comitato Regionale Sicilia, in collaborazione con la Lega Nazionale Dilettanti, lancia il primo campionato regionale sperimentale eSport. La partecipazione alla competizione virtuale è gratuita e riservata a tutte le società ...leggi
09/04/2021

Ripresa dei campionati dall'Eccellenza in giù: fine Febbraio?

Quando si ritornerà a giocare? Quando riprenderanno i vari campionati dilettanti. Una data è certa con il DPCM del 4 Dicembre fino al 15 Gennaio, di fatto ha confermato lo status di queste settimane, ovvero vietato l’uso dello spogliatoio e sono vietate le attività dei Dilettanti e le attività di base, con il risultato che i campionati di Eccellenza, Promozione...leggi
08/12/2020

Terza Categoria e calcio di base fermi da nove mesi di inattività

Il calcio dilettantistico è fermo ai box, alcuni campionati sono iniziati giocando appena sei giornate, altri sono riusciti a giocare tre –quarte giornate, altri invece come la Terza Categoria e Campionati Provinciali sono “fermi” da nove mesi. Le prospettive di una prolungata inattività non è esclusa, se tutto va bene si dovrebbe riprendere non pr...leggi
20/11/2020

First Sicily: Lunedi 16 Webinair Formativo con Roberto Valmori

L’Associazione “First Sicily” non si è persa d’animo, le restrizioni del Governo in seguito al Dcpm del 25 Ottobre, aveva costretto gli associati ad annullare tutti gli eventi formativi in programma della stagione, come quello del 16 Novembre che si doveva svolgere a Catania con la presenza di Roberto Valmori. Uno stop imprevisto ad un’attiv...leggi
14/11/2020

Palermo: Il calcio dilettanti scende in piazza contro il DPCM

Il calcio dilettanti non ci sta, i campionati sono stati sospesi dopo l’ultimo Dpcm emanato la scorsa settimana dal Premier Giuseppe Conte, per quanto riguarda il futuro è un’incognita vista l’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro paese. “Il Calcio Dilettanti un pianeta a molti sconosciuto” questo il titolo della locandina che annuncia la protesta di ...leggi
11/11/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,19521 secondi