Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Pallone d'oro 2021: chi sarà sul podio?

Il pallone d’oro è un trofeo istituito nel 1956 dalla rivista sportiva francese France Football e viene consegnato a quello che i giornalisti sportivi reputano il migliore giocatore del mondo. Negli anni il trofeo ha perso il suo originario eurocentrismo: difatti fino al 1994 veniva assegnato al miglior calciatore europeo di una squadra europea. Dal 1995 al 2006 l’assegnazione si aprì al miglior calciatore, di qualsiasi nazionalità, appartenente comunque ad una squadra europea. È quindi dal 2007 che il premio si apre al miglior giocatore del mondo, almeno sulla carta, visto che comunque i giocatori insigniti di questo titolo sono comunque di squadre europee, soprattutto delle maggiori squadre spagnole: dal 2009 infatti il titolo è stato assegnato a giocatori del Barcellona e del Real Madrid. Certo, molto di questo successo dei club è dovuto al fatto che i nomi di punta sono Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, i due giocatori che hanno il record di trofei vinti con 6 vittorie per l’argentino e 5 per il campione portoghese.

I criteri per l’assegnazione del premio sono diversi e si compongono di parametri numerici come l’insieme delle prestazioni individuali e di squadra dell’anno indicato, le vittorie ed i successi ottenuti, ma anche secondo criteri altri: il valore del giocatore in termini di talento e fair play, la sua carriera personale, personalità e carisma.

A votare sono una schiera di giornalisti sportivi, quasi 200 per l’ultima assegnazione, che ha visto vincere per la sesta volta Lionel Messi nel 2019. Nel 2020, a causa della pandemia di Covid-19, l’andamento a singhiozzo dei campionati europei e l’annullamento di importanti manifestazioni sportive (ad esempio è stato rinviato al 2021 il torneo UEFA Euro2020), si è deciso di sospenderne l’assegnazione.

C’è quindi tanta curiosità, tanto fermento rispetto ai giocatori che vengono dati per favoriti. Messi e Ronaldo non appaiono tra i papabili, le quote maggiori tra le scommesse calcio sono ripartite tra tre giocatori: Kylian Mbappé, campione francese del Paris Saint Germain che già nel 2018 vinse il primo Trofeo Kopa istituito per celebrare il miglior giocatore Under 21. Robert Lewandowski, giocatore polacco del Bayern Monaco che ha segnato ben 46 reti, 39 in Bundesliga e insegue il record di Gerd Muller che di reti ne segnò 40, 49 anni fa. Anche il giocatore belga del Manchester City Kevin De Bruyne gode di ottime possibilità. Ritenuto uno dei migliori centrocampisti di sempre ha vinto con i club in cui ha militato numerose coppe. Lewandowski e De Bruyne sono al momento però infortunati, gli si augura una veloce ripresa di modo da poter continuare nello spettacolo e nella competizione.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 28/05/2021
Articoli correlati:
Tempo esecuzione pagina: 0,09461 secondi