Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Serie D/I - I pronostici della 28^ Giornata di mister Pietro Ruisi

Con l’anticipo di oggi (sabato 8 maggio) tra Rende e Troina, che si giocano una fetta di salvezza, si avvia la 10^ giornata di ritorno del Girone I della Serie D che propone la capolista Acr Messina in casa contro il S.M. Cilento e il Cf Messina, suo primo antagonista, in trasferta contro il Rotonda, che presenta il nuovo allenatore Alfonso Pepe, dopo le dimissioni di Davide Boncore.  Trasferta difficile per il Gelbison a Licata, ma riflettori puntati sul derby dell’Etna Biancavilla-Paternò. Rinviata Marina di Ragusa-Dattilo.

Per un commento al campionato e per i relativi pronostici abbiamo interpellato uno degli allenatori professionisti di I^ categoria siciliani più importanti, ossia Pietro Ruisi, che vanta una lunga e prestigiosa carriera alle spalle e un ricco palmares denso di grandi soddisfazioni e promozioni.

E’ stato un anno e un campionato difficile per tutte le categorie – chiosa mister Ruisi, che ormai ha deciso di dedicarsi all’insegnamento della tecnica e della coordinazione ai giovani che vogliono crescere – la pandemia ha condizionato tutti, mettendo in crisi e in difficoltà società e giocatori. Proprio a causa del virus il campionato è stato condizionato dai molti rinvii e speriamo che finisca al più presto. A rimetterci sono stati tutti gli interpreti e i giovani in particolare, che hanno perso un anno molto importante”.

Sotto l’aspetto tecnico? “Un bel campionato, difficile e molto combattuto, dominato soprattutto dalle due messinesi, che ho avuto il piacere di allenare entrambe e che mi auguro che una delle due vada in Serie C. Se dovessero decidere di comporre una sola società molto forte per disputare campionati prestigiosi, farebbero una gran bella cosa”.

Possibili alternative tra le due litiganti? “Penso proprio di no. Il Gelbison, buona squadra, non credo riesca a inserirsi. Avrebbe potuto avere buone chance l’Acireale, ma ha avuto troppi problemi”.

E del Licata, dove hai conquistato una promozione in Serie B? “A Licata devono ringraziare Enrico Massimino che, se fosse stato collaborato dalla città, avrebbe potuto fare di più perché ha un grosso potenziale come “piazza”, come stadio e come tifosi”.

Le atre siciliane?Il Dattilo e il Biancavilla stanno facendo il campionato che dovevano, il S. Agata avrebbe potuto fare qualcosa di più mentre il Paternò è andato troppo a fasi alterne. Il Troina e soprattutto il Marina di Ragusa stanno soffrendo”.

Ecco i pronostici di mister Pietro Ruisi:

Acireale-Castrovillari 1;

Acr Messina-S.M. Cilento 1;

Biancavilla-Paternò X;

S. Agata-S. Luca X;

Cittanovese-Roccella 1;

Licata-Gelbison 1;

Marina di Ragusa-Dattilo(RINVIATA) 2;

Rende-Troina (sabato) 1;

Rotonda-Fc Messina 2”.

Nella foto mister PIETRO RUISI.

 di "Franco Anastasi"

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 08/05/2021
Articoli correlati:
Tempo esecuzione pagina: 0,06878 secondi