Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Enna


A2-La Gear Armerina fa centro nella sfida salvezza con la Siac Messina

Si riassapora il gusto delle due vittorie consecutive in casa Gear Siaz. I ragazzi di mister Goulart superano una mai doma Siac Messina con il risultato di 8-5. La posta in palio è altissima per entrambe le compagini ed i padroni di casa subito fanno capire di non voler concedere nulla e vanno in vantaggio con Favero dopo appena 1 minuto di gioco, l’ex Real San Giuseppe concede il bis al minuto tre e porta i suoi sul 2-0.

Sul doppio vantaggio gli armerini provano ad affondare ma con meno cattiveria e si vedono rimontare nel giro di 40'', al minuto undici, quando a seguito di due errori banali i peloritani rimettono il match in parità con una doppietta di capitan Nanni Piccolo. Raggiunto il pareggio la compagine messinese preme sull’acceleratore e crea qualche problema alla porta difesa da Castronovo, oggi capitano vista l’assenza di Fabinho, che deve metterci parecchio del suo per evitare lo svantaggio ai suoi in almeno due occasioni prima che Tamurella dia nuovamente la sveglia ai suoi gonfiando la rete per il 3-2 al minuto 16'34''. Tornati in vantaggio i padroni di casa accelerano e trovano prima del suono della sirena altre due reti con Bruno e Favero che chiudono la prima frazione di gioco sul 5-2.

Nella ripresa  Gear Siaz che vuole amminitrare il vantaggio, ma e che prende due spaventi su altrettanti pali colpiti dai peloritani con Barbosa che inevitabilmente, accorciano le distanze su calcio di rigore al minuto 8.41 per il 5-3 parziale, grazie alla trasformazione di Nanni Piccolo che firma la tripletta personale.  Incassato il colpo arriva la reazione Gear Siaz  che rimette a distanza gli avversari con Cosano ma si fa sorprendere nuovamente pochi secondi dopo il gol realizzato ed il parziale varia nuovamente 6-4, grazie alla rete di Barbosa, quando manca metà ripresa alla sirena finale.

Nei tre minuti successivi i ragazzi di Goulart chiudono i conti definitivamente andando in rete prima con Bruno e poi con Tamurella che portano ad 8 le marcature armerine. I messinesi potrebbero riaprire i giochi nuovamente su calcio di rigore a meno di 5 minuti dalla sirena ma Castronovo respinge la conclusione di Piccolo e blinda il risultato; ultimi due minuti di gioco con le squadra lunghe e molti capovogimenti di fronte che vedono la Gear Siaz  fallire due ripartenze con Paiva e Sanalitro e gli ospiti trovare la quinta marcatura con l'egiziano Ahmed Abdelbaky  che fissa il risultato sull’ 8-5.

GEAR PIAZZA ARMERINA – SIAC MESSINA 8-5 (p.t. 5-2)
Marcatori: 1’, 3’ e 19’ Favero; 10’, 12’ e 8’ st (rig.) Piccolo; 16’ e 14’ st Tamurella; 18’ e 11’ st Bruno; 9’ st Cesar; 10' st Barbosa; 18’ st Abdelbaky.
Gear Piazza Armerina: Castronovo, Muscarà, Filetti, Tamurella, Gonzalez, Sanalitro, Cesar, Favero, Bruno, Falcone, Goulart, Amato. All. Troìa.
Siac Messina: Venuto, L. Colavita, Barbosa, Abdelbaky, A. Colavita, Piccolo, Corrieri, Capillo, Santoro, Aricò, D'Emilio, D’Aleo. All. D’Urso.
Arbitri: Gentile di Roma 1 e Moro di Latina.

 

Ufficio Stampa Gear Siaz P.zza Armerina

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 15/03/2021
Articoli correlati:
 

Altri articoli dalla provincia...



Accolto il ricorso della LND sul commissariamento della Divisione C5

Il Collegio di Garanzia per lo Sport presso il CONI ha accolto il ricorso della Lega Nazionale Dilettanti e del Commissario Straordinario della Divisione Calcio a 5 Giuseppe Caridi, annullando la decisione della Corte Federale d’Appello della FIGC e dichiarando l’incompetenza del Tribunale Federale. La Divisione Calcio a 5 resta pertanto commissariata, come ...leggi
14/11/2020

A2 - La Siac Messina si arrende nella ripresa al Regalbuto (7-2)

La Siac Messina non riesce a sbloccarsi nel campionato nazionale di serie A2 di calcio a 5. Nella terza giornata, la squadra dello Stretto è stata superata, sul parquet del “PalaMili”, dal Futsal Regalbuto con il punteggio di 7-2. Partita dai due volti, combattuta ed in equilibrio fino ai primi minuti del secondo tempo, poi di marca ospite.  Ennesi in vantaggio a...leggi
01/11/2020

C5 - Il punto, risultati, marcatori 1^ Giornata Serie C1 - Girone B

Nella prima giornata del campionato di Serie C1 – Girone B – di Calcio a 5 nessuna sorpresa è arrivata dai campi, dove si registra l’esordio amaro sottomesse da una valanga di rete delle due matricole Domenico Savio e Unione Comprensoriale, due sconfitte arrivate contro due squadre che da diverse stagioni militano nel massimo campionato regionale. Nella prima gi...leggi
28/09/2020

C5 - Il punto, risultati, marcatori 1^ Giornata Serie C1 - Girone A

Dopo il rodaggio della Coppa Italia, ecco lo “Start” al campionato di Serie C1 di calcio a 5 del Girone A, in una prima giornata che ha visto prevalere il fattore campo (cinque vittorie) solo due successi esterni del Real Termini  e Villaurea. Una prima giornata che ha fatto registrare ben 40 reti, di cui 23 dalle formazioni casalinghe il restante dalle squadra che giocavano fu...leggi
28/09/2020

C5 - Resi noti i cinque Gironi della Serie C2

Ufficializzati i cinque gironi del campionato di Serie C2 d i calcio maschile di calcio a 5, al via 62 formazioni suddivise in cinque raggruppamenti di cui quatto formato da 12 formazioni (A,B,D e E) mentre il Girone C da 14 squadre comprendente il comprensorio da Barcellona fino alla fascia jonica messinese (Valdinisi e Vigor Itala). Suqadre Ripescate: Villasmundo, Pro Mende e Merlo Ca...leggi
18/09/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11530 secondi