Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Messina


Città di Taormina: Vogliamo chiarezza assoluta in tempi brevi

Il momento di grande incertezza che regna nel panorama del calcio dilettantistico nazionale, impone una profonda riflessione in seno al Città di Taormina. Una presa di posizione di cui si fa portavoce il Direttore Generale Giovanni Cardullo: “Al riconoscimento da parte del Coni – dice il dirigente biancazzurro – su richiesta della Figc, di considerare l’Eccellenza un campionato di preminente interesse nazionale, fa da contraltare l’assoluto silenzio sul destino del torneo di Promozione. Per questo, la nostra società, dopo i sacrifici profusi la scorsa estate, aspetterà fino al prossimo Consiglio Federale, in programma venerdì 5 marzo alle 11 e, se non ci saranno risposte concrete, non saremo più in grado di trattenere i nostri giocatori più importanti.

Tutti i nostri tesserati, a oggi, hanno dimostrato senso di responsabilità e attaccamento alla maglia, rispondendo presente alle sessioni di allenamento, prima in forma individuale e poi in gruppo, disposte dallo staff tecnico. Ci prendiamo un’ulteriore settimana di attesa, consapevoli di come i nostri ragazzi abbiano sposato la causa Città di
Taormina, nonostante siano corteggiati dalle compagini più ambiziose del campionato di Eccellenza”.

L’obiettivo del Città di Taormina era chiaro: “Le nostre ambizioni erano evidenti – prosegue Cardullo – il lavoro svolto questa estate, sia nella costruzione del nuovo assetto societario che nell’organico messo a disposizione di mister Lu Vito, era volto alla conquista sul campo dell’Eccellenza. E le prestazioni messe in mostra nelle prime giornate di campionato certificavano la bontà del nostro progetto. Nel frattempo stiamo già gettando le basi per il futuro, valutando la crescita dei ragazzi del nostro florido settore giovanile, che, anche agli ordini dello staff tecnico della prima squadra, si continuano ad allenare seguendo le disposizioni governative in atto. Nonostante abbiano di fatto perso le ultime due annate, in tanti si stanno dimostrando già pronti per debuttare con i grandi”.

Il Città di Taormina ha una richiesta: “Vogliamo chiarezza assoluta in tempi brevi – conclude Cardullo – perché la situazione attuale è paradossale, non solo per noi, ma per tutte le società del campionato che avevano allestito rose competitive. Per questo, ripeto, ci aspettiamo chiarezza massima e risposte certe da tutte le istituzioni sportive e dalla Lega Nazionale Dilettanti.

Il nostro obiettivo era conquistare l’Eccellenza sul campo, confrontandoci e battagliando ogni domenica con tutte le nostre avversarie, ma se così non sarà, faremo di tutto affinché il prossimo anno Taormina possa disputare il massimo campionato regionale, categoria che ridarà lustro calcistico alla Perla dello Ionio. Per quelli che sono stati i nostri sacrifici economici e per il supporto che ci è stato dato dai nostri sponsor, non possiamo prendere in considerazione il fallimento assoluto di un’intera annata calcistica”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 01/03/2021
Articoli correlati:
 

Altri articoli dalla provincia...



Igea 1946 - Colpo in difesa arriva Maurizio Dall'Oglio

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano…da ieri Maurizio Dall’Oglio vestirà nuovamente la casacca giallorossa dell’Igea Virtus 1946.  L’esperto difensore, classe 1989 ritorna a Barcellona, grazie al gran colpo messo a segno dal Direttore Sportivo Accetta che riporta i...leggi
09/12/2020

Città di Taormina: intervista al DG Giovanni Cardullo

Il Città di Taormina resta in attesa di sapere quando ripartirà l’attività agonistica e, come gran parte delle formazioni dei campionati dilettantistici regionali, prosegue negli allenamenti in forma individuale, con i ragazzi che stanno seguendo il programma personalizzato redatto per ognuno di loro da mister Lu Vito. In settimana, inoltre, un appuntamento in spiaggi...leggi
22/11/2020

Stefanese: Presidente Ciavirella "portare a compimento la stagione"

Anche in casa arancionero sono concorde di portare al termine la stagione con tutte le sue difficoltà che ha provocato la sospensione del campionato in seguito all’emergenza Covid-19. Al momento della sospensione la compagine tanto cara al Presidente Ciavirella, dopo la disputa di cinque partite ha conquistato 4 punti (1 vittoria, 1 pareggio e 3 sconfitte con 4 gol...leggi
18/11/2020

Castelluccese, Presidente Ruffino "non si ricomincia prima di Gennaio"

Un buon inizio di campionato per la Castelluccese del Presidente Giuseppe Ruffino, quinto posto in classifica con 10 punti, 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta con 11 reti fatti (con il bomber Santo Salerno autore di be sei reti) e 7 subiti. Adesso come tutte le altre squadre la compagine Castelluccese di mister Antonio Marguglio &egra...leggi
18/11/2020

Mister Palmeri: si ritornerà a giocare tra Gennaio e Febbraio

Primo posto in classifica con 13 punti, frutto di quattro vittorie e un pareggio, con 20 gol fatti con Tindaro Calabrese super bomber con 7 reti e soli 3 gol subiti.   Questo il ruolino di marcia del Rocca Acquedolcese nel campionato di Promozione Girone S primo posto in coabitazione con il Pro Falcone al momento della sospensione in seguito al DPCM governativo. I risultati co...leggi
18/11/2020

"L'Igea può ambire alla Serie D" parola di Giuseppe Alizzi

“L'Igea può ambire al ritorno in Serie D, conosco bene i dirigenti e il presidente Stefano Barresi e sono certo che ci siano tutte le possibilità per coronare il sogno della quarta serie”. Queste le parole rilasciate alla Gazzetta del Sud dall’ex difensore giallorosso Giuseppe Alizzi, oggi sulla panchina della squadra rivelazione del Pro...leggi
18/11/2020

Città di Taormina: Se tutto va bene si ritorna a giocare nel 2021

In casa del Città di Taormina, capolista del Girone C del campionato di Promozione con 13 punti in coabitazione con l’Atletico 1994, sono più che convinti che si ritornerà a giocare nel 2021 a Gennaio, l’ipotesi di riprendere dal 6 Dicembre, ovviamente DPCM permettendo appare piuttosto remota, prima di scendere in campo occorrono almeno due settimane di allename...leggi
19/11/2020

Mister Caragliano: alla ripresa un Milazzo con alternative diverse

Un Milazzo da rivedere per farsi trovare pronto per la ripresa del campionato, un inizio di stagione non certo secondo le aspettative (2 vittorie, due pareggi e 1 sconfitta, 9 gol fatti e o subiti con una classifica che pone i mamertini in settima posizione con 8 punti, con le due capoliste Rocca Acquedolcese e Pro Falcone a 13). Alla ripresa bisogna cambiare registro per risalire la ch...leggi
18/11/2020

Edoardo Bonsignore per il suo Atletico Messina punta sui giovani

Una colonna dei colori biancoazzurri dell’Atletico Messina, un difensore centrale protagonista della storica cavalcata in Promozione, poi è arrivato un brutto infortunio con il delicato intervento chirurgico al crociato anteriore e al menisco, due stagioni orsono che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per far ritorno quest’estate con tanta voglia di riscatto indossando n...leggi
18/11/2020

Sporting Viagrande - Valdinisi: omologato il risultato del campo (0-0)

L’Organo di Giustizia Sportiva della Sicilia ha omologato il risultato conseguito sul campo della gara Sporting Viagrande – Valdinisi disputata lo scorso 25 Ottobre 2020 valevole per la sesta giornata del campionato di Promozione – Girone C – terminata sul campo sul punteggio di (0-0). Con Comunicato specifico n. 146 del 28 Ottobre 2020 la gara non era stata omol...leggi
16/11/2020

Il Presidente Mario Castorina " in attesa di poter ripartire"

Come sta operando la capolista del Girone C del campionato di Promozione Sicilia il Città di Taormina al comando in coabitazione con l’Atletico 1994 (13 punti) frutto di 4 vittorie e 1 pareggio con ben 21 reti segnate e 4 subite in sei giornate (il Città ha disputato cinque osservando il turno di riposo) in seguito allo stop dei campionati. “Siamo in attesa...leggi
03/11/2020

Recupero: Nel finale il Belpasso agguanta (1-1) l'Atl. Messina

Sembrava fatta per i ragazzi del duo Naccari-Broccio per la conquista della seconda vittoria stagionale, l’Atletico Messina aveva sbloccata il risultato al 73’ su calcio di rigore concesso dall’arbitro per fallo su Libro trasformato da La Corte. L’illusione svanisce al 90’ quando il neo entrato Nicolosi dalla distanza fa p...leggi
22/10/2020

Recupero: Parità (2-2) tra Stefanese e Castelluccese

Gara non spettacolare quella vista nel recupero della quarta giornata del campionato di Promozione – Girone B, alla fine un pareggio ricco di gol tra i locali più cinici della Stefanese e la Castelluccese. A sbloccare il risultato sono gli ospiti al 10’ con Salerno evita l’intervento di Caurro convergere al centro con conclusione vincente all'an...leggi
22/10/2020

Recupero: Liuzzo fa gioire il Sinagra (1-0) alla Messana

Un recupero destinato alla divisione della posta valevole per la quarta di campionato tra il Sinagra e Messana, un incontro privo di emozioni, molto combattuta e lottata a centrocampo, anche se i locali hanno cercato con più convinzione i tre punti che sono arrivati nel finale di gara: un errore in disimpegno del difensore Angrisani viene arpionato dall’attento Liuzzo...leggi
22/10/2020

Atletico 1994 agguanta la vetta vince (4-2) sul campo della Valdinisi

Cade sul terreno amico la Valdinisi Calcio per due volte in vantaggio, un palo, alla fine si deve arrendere alla nuova capolista del Girone C capace di rimontare per due volte lo svantaggio con uno scatenato Mazzamuto (tripletta) con la trasformazione di due calci di rigore. Scivolone interno per i ragazzi di mister Parisi (quarta sconfitta stagionale) ...leggi
19/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04958 secondi