Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Catania


Non va oltre lo 0-0 il Catania nel recupero con la Paganese

Il Catania non va oltre lo 0-0 al Marcello Torre in casa della Paganese nella gara di recupero della 20ª giornata del Girone C di Serie C e fallisce l'aggancio al quarto posto. Un punto a testa che porta il Catania al quinto posto a 39 punti, con i campani che salgono a quota 23.Gli etnei chiudono in dieci per l'espulsione di Tonucci nel finale.  Uno (0-0) che interrompe la serie di 13 partite sempre in rete per la formazione di mister Raffaele, mentre i campani frena il cammino di tre successivi di fila.

La gara: Partita subito vivace in avvio con le conclusioni di Zanini e Russotto, ma l'occasione più nitida è della Paganese, al 15': Raffini, appostato sul secondo palo, non sfrutta l'occasione calciando incredibilmente alto. Al 20’ la Paganese va vicino alla marcatura con Squillace, su azione di calcio d’angolo, ha calciato basso in mezzo, velo di Raffini con gli attaccanti campani che non sono riusciti a deviare verso la porta di Confente.  Al 26’ ancora Squillace sul cross di Onescu agganciata la spizzata di Zanini ma calcia malissimo.

Alla mezz'ora risponde il Catania con un cross dalla destra di Albertini che trova la respinta corta di Carotenuto: il pallone arriva a Rosaia che, però, con il suo tiro sfiora solo la traversa.  Il primo tempo si chiude con un colpo di testa del rossazzurro Tonucci che non inquadra la porta.

Ripresa totalmente opposta e con ritmi molto più blandi, senza alcuna azione degna di nota, bisogna aspettare il 36’ della ripresa quando Tonucci   con il pallone ormai destinato sul fondo, entra in maniera scomposta su Mattia che induce l’arbitro ad estrarre il cartellino rosso. Forcing   rossazzurro nei mimuti finale nonostante l'uomo in meno, anche se altre occasioni da rete non sono arrivate.

Paganese  0  Catania  0

PAGANESE 3-5-2: Baiocco; Schiavino, Sbampato, Sirignano (40’st Cigagna); Carotenuto (11’st Gaeta), Onescu, Bramati (11’st Mattia), Zanini, Squillace (40’st Scarpa); Guadagni (30’st Bonavolontà), Raffini. All: Di Napoli.

CATANIA 3-4-3: Confente; Tonucci, Claiton (30’st Sales), Silvestri; Albertini (16’st Di Piazza), Rosaia, Welbeck, Pinto; Russotto (30’st Calapai), Sarao (39’st Maldonado), Golfo (39’st Giosa). All: Raffaele.

ARBITRO: Colombo di Como. Assistenti: Feraboli e Maninetti; quarto uomo: Di Marco.

NOTE: Partita disputata a porte chiuse. Osservato un minuto di silenzio in memoria dell’ex allenatore della Paganese Leonardi venuto a mancare martedì.

Espulso: Tonucci (C) al 36’st.

Ammoniti: Bramati (P), Claiton (C), Sbampato (P), Sarao (C), Sales (C), Gaeta (P). Angoli: 3-5. Recupero: 1’pt e 5’st.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 25/02/2021
Articoli correlati:
 

Altri articoli dalla provincia...



Risultati dei recuperi di ieri: Perde il Licata, vince il Siracusa

 Si è concluso con il risultato di 2-1, in favore dei padroni di casa, il recupero della 25^ giornata del Girone I della Serie D, San Luca-Licata. Le marcature tutte nel primo tempo quando gli uomini di mister Cozza si sono portati avanti per 2-0 con le reti di Pezzati, al 30’ e di Bruzzaniti, tre minuti dopo. Quasi subito, al...leggi
06/05/2021

Gaetano Rizzo eletto nuovo Presidente Ussi Sicilia

Cambio al vertice del Comitato Regionale dell'U.S.S.I. Sicilia. L’assemblea elettiva dell’Ussi Sicilia ha eletto per acclamazione all’unanimità per il prossimo quadriennio il giornalista professionista l’acese Gaetano Rizzo Presidente Regionale siciliano dell’Unione Stampa Sportiva Italiana. Il neo eletto Presidente subentra all’uscent...leggi
01/05/2021

A Settembre tornano gli "Award of Football Stars"

Si svolgerà nel mese di Settembre la manifestazione sportiva “Award of Football Stars”. A deciderlo è stato il patron dell’evento Carmelo Licciardello, al termine di un incontro con il suo staff composto da Franco Anastasi, Renato Marletta, Alfredo Scinà, Alessandro Marino, Francesco Sampirisi, Angelo Busetta, Melino Sgroi, Federica Za...leggi
26/04/2021

In Sicilia al via il campionato regionale Esport

Il Comitato Regionale Sicilia, in collaborazione con la Lega Nazionale Dilettanti, lancia il primo campionato regionale sperimentale eSport. La partecipazione alla competizione virtuale è gratuita e riservata a tutte le società ...leggi
09/04/2021

Catania Calcio: Francesco Baldini è il nuovo allenatore

l Calcio Catania comunica di aver affidato l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Francesco Baldini, nato a Massa il 14 marzo 1974. La carriera: Dopo gli esordi da tecnico alla guida delle formazioni Allievi Nazionali e Primavera del ...leggi
19/03/2021

Crollo del Catania in terra umbra: la capolista Ternana vince 5-1

Crollo del Catania in terra umbra, nel turno infrasettimanale per la 25^ giornata del campionato di Serie C, al “Liberati” di Terni la capolista mette a segno la quarta cinquina stagionale, i rossoverdi di Lucarelli s’impongono 5-1 sull’undici etneo. L’imbattuta capolista vola a 59 punti con ben 61 reti realizzati, il Catania rimane in quinta posiz...leggi
17/02/2021

Aia Catania: 15 nuovi arbitri promossi con corso online

Sebbene il perdurare dell’emergenza sanitaria attualmente in corso imponga la chiusura dei locali sezionale, non si ferma l’attività della Sezione AIA di Catania, che in data 15 gennaio ha svolto online gli esami del Corso Arbitri nazionale, che ha visto ben 15 giovani aspiranti arbitri superare brillantemente quiz tecnici e colloquio, tenutisi regolarmente con collegamento a...leggi
22/01/2021

Il ghanese Nana Welbeck "il Catania è da terzo posto"

“Battiamo il Monopoli, vogliamo arrivare più in alto possibile, il Catania è da terzo posto” né è convinto il centrocampista rossoblù Nana Welbeck, in campionato 16 presenze di cui 11 da titolare. “Possiamo lottare, ci sono tante squadre in competizione per conquistare il terzo gradino della classifica. N...leggi
27/01/2021

Paganese - Catania: rinviata per pioggia "impraticabilità del campo"

Paganese – Catania, gara valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C (20^ turno , in programma oggi pomeriggio (24 Gennaio 2021) allo Stadio “Marcello Torre” è stata rinviata a data destinarsi per “impraticabilità del campo”. Dopo due sopralluoghi sul campo da parte del direttore di gara Andrea Colombo della sezione di ...leggi
24/01/2021

Josè Sorbello candidato alla carica di Presidente AIAC Sicilia

L’ex tecnico di Riposto, Giarre (ai tempi della Serie C), Trecastagni e Modica, all’età di 69 anni ha deciso di candidarsi alla carica di Presidente Regionale dell’Associazione Allenatori Sicilia di calcio. Stiamo parlando di Josè Sorbello. “La scelta di candidarmi nasce da una sollecitazione di diversi gruppi dirigenti provinciali....leggi
20/01/2021

Antonio Piccolo: il Catania è in ascesa, bisogna crescere ancora

Il 32enne napoletano Antonio Piccolo è stato protagonista della vittoria del Catania nella gara casalinga di domenica scorsa, un gol ed un assist per domare la resistenza del Foggia. In questa stagione ha disputato solamente cinque incontri, vittima di un infortunio che lo ha costretto a restare fuori per gran parte del girone di andata, appena guarito è stato sub...leggi
20/01/2021

Joe Tacopina è il nuovo proprietario del Catania Calcio

E’ ufficiale – Sabato 16 Gennaio 2021 dalle 19:05 è iniziata una nuova era: è stato firmato nella sede di Torre del Grifo il contratto preliminare di vendita al gruppo di Joe Tacopina   si obbliga ad acquisire il 100% delle quote azionarie del Calcio Catania S.p.A. Joe Tacopina e Giovanni Ferraù hanno siglato l'accordo...leggi
16/01/2021

Il Catania soccombe, vince la Casertana 3-2

Al Pinto di Caserta il Catania soccombe battuto con il punteggio di 3-2. Si interrompe così la lunga striscia positiva degli etnei dopo cinque vittorie e tre pareggi. La Casertana comincia in modo egregio il 2021 e dopo una buona prestazione conquista i tre punti e ritrova la vittoria dopo un mese. Catania che ha sciupato anche un calcio di rigore con Sarao che poteva se...leggi
11/01/2021

Enrico Piovanello lascia Catania, ceduto all'Imolese

Il Calcio Catania comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Enrico Piovanello, per il prosieguo della stagione sportiva 2020/21, all’Imolese Calcio 1919.   Al giovane attaccante veneto, che conclude la sua esperienza nel nostro club con 9 presenze in campionato, l’augurio delle migliori fortune persona...leggi
08/01/2021

Raffaele: il Catania ha lavorato bene, con entusiasmo e concentrazione

Alla vigilia della partenza per la Campania, mister Raffaele ha risposto alle domande dei giornalisti soffermandosi sui temi principali relativi al confronto con la Casertana: “Le partite al rientro dalla sosta sono sempre particolari, credo che la squadra in questa settimana abbia lavorato bene, con entusiasmo e con la giusta concentrazione. Sar&agr...leggi
08/01/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07375 secondi