Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Messina


Acr Messina raggiunto al 92' dalla rimonta del Marina di Ragusa (3-3)

La capolista Acr Messina butta via due punti sul campo del Ragusa. I giallorossi, avanti di due reti, si fanno rimontare in pieno recupero sul 3-3 dal Marina, la doppietta di Arcidiacono e il gol di  Sabatino illudono, poi Mannoni doppietta e Agudiak salvano gli iblei.  Marina di Ragusa, rimonta eroica la capolista Acr Messina paga la presunzione. Doppio vantaggio giallorosso in 16 minuti, accorcia Mannoni, dopo l’1-3 di Arcidiacono la papera di Lai e il pari di Agudiak al 92’ con una gran tiro dal limite dell’area. Per il Marina di Ragusa un pareggio, ancora una volta in rimonta.

A fine gare mister Novelli (Acr Messina) appare piuttosto rammaricato “c’è delusione, abbiamo sempre fatto la partita e avremmo meritato i tre punti, nel calcio l’attenzione deve essere sempre al massimo, sul 2-0 abbiamo avuto la possibilità di segnare ancora, siamo stati superficiali e abbiamo dato al Marina la forza di crederci”.

Primo Tempo: parte forte la capolista già pericolosa al 5’ quando Cretella da fuori area manda di poco fuori, un giro dell’orologio arriva il vantaggio colpo di tacco di Bollino che smarca Arcidiacono con un gran tiro supera Pellegrino.  La risposta dei padroni di casa arriva subito dopo con Baldeh.

 Al 16’ arriva il raddoppio giallorosso: traversone di Giofrè con colpo di testa vincente ravvicinato di Sabatino. Al 26’ l’Acr sfiora il 3-0: cross di Arcidiacono sul secondo palo con tiro al volo di Foggia con il portiere di casa che si salva con i piedi deviando in angolo.  Al 36’ sono i padroni di casa che penetrano in area con Manfrè che trova un varco sulla sinistra viene atterrato da Cretella con l’arbitro che indica il dischetto di rigore. Dagli undici metri trasforma Mannoni. 

L’Acr Messina forte della sua leadership va di nuovo in gol: La Vardera perde la sfera sulla trequarti ad opera di Sabatino che appoggia per Arcidiacono sulla sinistra che penetra in aerea ed angola sul secondo palo segnando il 3-1.

La ripresa si apre sempre di marca giallorossa, Bollino dal limite manda sopra la traversa. Al 14’ l’episodio che cambia il volta alla gara: punizione per i padroni di casa all’altezza dei 20 metri battuta da Mannoni con il portiere giallorosso Lai è sulla sfera ma non blocca con la sfera che rotola in rete (3-2). Il gol anima il Marina di Ragusa ecco che Dieme si libera ed impegna Lai che blocca a terra, ancora Dieme chiama in causa il portiere giallorosso al 23’ con un tiro centrale.

 Il Messina sfiora il quarto gol con Vacca con un tiro da fuori con la palla che va a stamparsi sul palo, qualche minuto dopo Crisci sottoporta tira debolmente. Siamo agli sgoccioli della gara si aspetta il triplice fischio finale, invece, arriva il pareggio al 47’ con un gran tiro da fuori area di Agudiak

Marina di Ragusa   3    Acr Messina   3

Marcatori:36’ su rig. e 14’st ' Mannoni, 92' Agudiak, 6’ e 40' Arcidiacono, 16' Sabatino

Marina di Ragusa: Pellegrino, Pietrangeli (54' Mauro), Puglisi, Giuliano (46' Monteleone), Cervillera, Mannoni, La Vardera (57' Agudiak), Di Bari (89' Tripoli), Baldeh, Manfrè, Dieme (48’ st Cinquemani).  All. Utro.

Acr Messina: Lai, Cascione, Lomasto, Sabatino, Giofrè, Cristiani (84' Boskovic), Aliperta, Cretella (67' Crisci), Bollino (75' Mazzone), Arcidiacono (57' Vacca), Foggia (88' Manfrellotti). All. Novelli.

Arbitro: Gabriele Restaldo di Ivrea. Assistenti: Vittorio Consonni di Treviglio e Diego Peloso di Nichelino

Ammoniti: Mauro e Agudiak (Marina di Ragusa), Aliperta (Acr Messina)

Espulso: 95’ Mauro (Marina di Ragusa)

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 08/02/2021
Articoli correlati:
 

Altri articoli dalla provincia...




Serie D/I - I risultati dei recuperi del 25 Aprile 2021

I risultati dei due recuperi del Girone I della Serie D hanno fatto registrare la scontata vittoria (0-3) del Fc Messina sul campo del fanalino Roccella con i gol del solito Lodi, al 9’ su rigore, di Arena al 20’ e di Bevis al 70’. Con questi tre punti la squadra di mister M...leggi
25/04/2021

DASPO per un 23enne tifoso del Città di S. Agata Calcio

Non potrà accedere per i prossimi tre anni ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive, squadra del cuore compresa. Questo è quanto previsto dal provvedimento di DASPO emesso dal Questore di Messina, Vito Calvino, lo scorso 14 aprile a carico di un ventitreenne santagatese. La misura scaturisce dagli accertamenti espletati dai poliziotti del commi...leggi
24/04/2021

Serie D: partite truccate coinvolte diverse "squadre siciliane"

Doccia fredda per il calcio siciliano, a tremare il campionato di Serie D – Girone I -  nel mirino la stagione sportiva 2019-20 per presunte gare truccate: si indaga su una decina di partite, coinvolte squadre siciliane, calabresi e 30 tesserati. Il sistema: sbagliavano volutamente l’utilizzo degli Under per perdere le partite, condi...leggi
22/04/2021

Fc Messina - Biancavilla (3-1): tre punti pesanti per i giallorossi

Tre goal che valgono tre punti pesanti. Il Football Club Messina chiude una settimana ricca di impegni con la netta vittoria contro il Biancavilla tra le mura del "Franco Scoglio". La doppietta di Lodi e l'acuto di Arena concretizzano una gara nella quale i giallorossi creano e sprecano diverse occasioni da rete. Rimangono invariate le distanze dalla vetta ma la squadra di Costantino...leggi
19/04/2021

Serie D/I -Pareggio (2-2) del Città di S. Agata sul campo del Roccella

Girandola di emozioni e gol, due calci di rigore alla fine è solo pari. Finisce con un pirotecnico 2-2 il match che opponeva Roccella e Città di S.Agata. Un punto che probabilmente alla fine scontenta entrambe le contendenti, visto che i padroni di casa restano fanalino di coda e guadagnano un solo punto sul Marina di Ragusa sconfitto a Castrovillari, ed il Città di S. Agat...leggi
19/04/2021

Manita dell'Fc Messina (5-1) al Città di S. Agata

Una manita e tre punti fondamentali. Il Football Club Messina risponde presente dopo il rocambolesco 3-3 nella trasferta contro il Marina di Ragusa. Nel pomeriggio del "Franco Scoglio", i giallorossi liquidano la pratica Cittá di Sant'Agata con un perentorio 5-1 impreziosito da grandi giocate e da una prestazione convincente. Si apre cos&iacut...leggi
11/04/2021

Serie D/I - Risultati e Marcatori 25^ Turno (11 Aprile 2021)

Si è disputata la 25^ giornata del campionato di Serie D – Girone I  che ha visto la vittoria esterna della capolista Acr Messina (3-1) sul campo calabrese del Casrtrovillari, in gol il neo arrivato Evangelista Cunzi, autore del secondo gol giallorosso. Non mollano i cugini dell’Fc Messina a valanga nel derby contro il Città di S. Agata (5-1), vincono nel finale i...leggi
11/04/2021

Acr Messina sul mercato: arriva il bomber Evangelista Cunzi

La società Acr Messina comunica di aver acquisito le prestazioni sportive dell’attaccante Evangelista Cunzi. La carriera: Nato a Napoli il 4 Maggio 1984, ha vestito le maglie di Catanzaro, Andria, Cassino, Gela, L’Aquila, Ischia, Casertana, Paganese, Turris, Latina e ...leggi
09/04/2021

Serie D - La stracittadina messinese va all'Acr in gol Aliperta

Una punizione di Domenico Aliperta condanna il Football Club Messina alla sconfitta nello scontro diretto contro la capolista Acr Messina. Sotto una pioggia costante e su un terreno di gioco molto pesante, i giallorossi disputano un'ottima gara tornando a casa con tanti rimpianti per le occasioni non capitalizzate. Da segnalare anche un palo colpito da Lodi ed ...leggi
22/03/2021

Recupero: Tris dell'Fc Messina al Licata (Lodi,Coria e Fissore)

L'espulsione di Treppiedi a fine primo tempo cambia il volto del match: i giallorossi dilagano nella ripresa con Lodi, Coria e Fissore. Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il Football Club Messina si aggiudica i tre punti rifilando un netto 3-0 al Licata nel recupero della 13^ giornata....leggi
15/03/2021

Il Marina di Ragusa al solito da 0-2 a 2-2 rimonta il S. Agata

Il Marina di Ragusa impatta, rimonta con forza il Città di Sant’Agata e sfiora nel finale la rete della vittoria. Una gara dai due volti con gli iblei costretti ad inseguire, sotto di due reti si salvano con Giuliano e Mannoni che trasforma il calcio di rigore. Peccato per i messinesi che pregustavano la prima vittoria lontano dal Fresina, avanti di due reti (Cicirello e Tripicchio...leggi
25/02/2021

Una tripletta di Ciccio Lodi fa volare l'Fc Messina (4-2) al Dattilo

La tripletta di Ciccio Lodi ed il colpo di testa di Caballero illuminano il pomeriggio primaverile del "Franco Scoglio" che regala 3 punti fondamentali al Football Club Messina contro un ben organizzato Dattilo. Gara combattuta per tutti i 95 minuti disputati con i trapanesi capaci di rimontare per ben due volte il vantaggio dei giallorossi. Decisivo il centroc...leggi
24/02/2021

Città di S.Agata-Licata: sanzionati tifosi per violazioni antiCovid

Lo scorso 7 febbraio si è disputata la partita “Sant’Agata di Militello – Licata” valevole per il Campionato di Nazionale Serie D, che per via delle norme in materia di contenimento e contrasto dall’emergenza epidemiologica anti-covid era a porte chiuse. Per vederla alcuni tifosi, circa 50, si sono posizionati all’esterno del campo di gioco, ne...leggi
24/02/2021

L'Acireale con Rizzo e Buffa in rimonta supera l'Fc Messina (2-1)

Termina con una sconfitta in rimonta il recupero infrasettimanale del Football Club Messina in casa dell'Acireale, gara valevole per la 12^ giornata del campionato di Serie D – Girone I. Giallorossi che approcciano bene il match passando in vantaggio dopo tre minuti con Arena. Nella ripresa, peró, la reazione della squadra di casa si concretizza con le reti di Rizzo e Buffa...leggi
17/02/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07861 secondi