Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Catania


Il Catania soccombe, vince la Casertana 3-2

Al Pinto di Caserta il Catania soccombe battuto con il punteggio di 3-2. Si interrompe così la lunga striscia positiva degli etnei dopo cinque vittorie e tre pareggi. La Casertana comincia in modo egregio il 2021 e dopo una buona prestazione conquista i tre punti e ritrova la vittoria dopo un mese. Catania che ha sciupato anche un calcio di rigore con Sarao che poteva servire per accorciare le distanze prima della rete di Manneh. Ma il 3-2 del ghanese non è bastato per portare almeno via un punto da Caserta. Partita non brillante degli uomini di Raffaele che hanno commesso diverse leggerezze difensive.

Primo Tempo: La prima frazione di gioco è molto combattuta con la Casertana che ha affrontato il Catania a viso aperto. Al 4’ Dall’Oglio prova la deviazione sul calcio d’angolo, palla che termina alta. Occasionissima per il Catania al 10’: angolo di Piccolo, Dall’Oglio anticipato a due passi dalla porta. Buono l’approccio degli etnei che però subiscono il gol dei padroni di casa: all 17’ prima presenza e prima rete stagionale di Turchetta che realizza di testa sul cross di Pacilli. Confente nulla può per evitare la rete. 

Il Catania reagisce subito. Al 21’ pareggio deI rossazzurri: Piccolo infila l’angolino con un diagonale di precisione dal limite dell’area di rigore. Nei restanti minuti le due squadra ci hanno provato ma senza trovare il gol.

Secondo Tempo: Ad inizio ripresa si blocca nuovamente il parziale con la Casertana che sugli sviluppi di un corner calciato da Pacilli trova il gol con Carillo che sfrutta una uscita a farfalle di Confente. Il Catania però si concede alla Casertana che ha un ottimo atteggiamento e trova il terzo gol al 65’: filtrante di Izzillo per Cuppone, che con un tocco sotto batte Confente.

Pochi minuti dopo il Catania beneficia di una rigore per per fallo di mano in area di rigore di Konate: Avella però respinge il tiro di Sarao dagli undici metri. Raffaele mette in campo Manneh che al 73’ accorcia le distanze. Il 22enne ghanese triangola con Piccolo e batte Avella in uscita.

Nei titoli di coda di questo match spettacolare il Catania ha spinto alla ricerca del pareggio ma nulla di fatto anzi la Casertana con Icardi ha fallito una grande occasione. Si interrompe dopo otto turni la striscia positiva del Catania.  

Casertana    3   Catania   2

Marcatori: 17′ Turchetta, 20′ Piccolo, 47′ Carillo, 66′ Cuppone, 74′ Manneh

CASERTANA (4-3-2-1): Avella; Hadziosmanovic, Carillo, Konaté, Del Grosso; Izzillo, Santoro, Icardi; Turchetta, Pacilli (83′ Polito); Cuppone (76′ Matese). A disp.: Zivkovic, Ciriello, De Vivo, Setola, Valeau, De Lucia, Petruccelli. All. Guidi.

CATANIA (3-4-2-1): Confente; Tonucci, Silvestri, Zanchi; Calapai (81′ Albertini), Dall’Oglio (66′ Manneh), Welbeck (90′ Maldonado), Biondi; Reginaldo (66′ Rosaia), Piccolo; Sarao. A disp.: Della Valle, Martinez, Noce, Pellegrini, Panebianco, Izco, Vrikkis, Pecorino. All. Raffaele.

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto (Salama-Valente).

NOTE: ammoniti Pacilli, Dall’Oglio, Del Grosso, Sarao, Tonucci. Al 69′ Sarao sbaglia rigore.

 

Redazione ITASportPress

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 11/01/2021
Articoli correlati:
 

Altri articoli dalla provincia...



Sconfitto il Catania, nella ripresa la Paganese in gol con Diop

Perde il Catania il giustiziere a metà della ripresa Diop che regala tre punti alla Paganese, alla prima vittoria stagione per il tecnico Gianluca Grassadonia.  Gli etnei non riescono a recuperare il risultato nonostante la superiorità numerica per l’espulsione di Sussi doppio giallo. Il Catania sbaglia un calcio di rigore sul punteggio di 0-0 ad inizio ripresa con Cecc...leggi
12/09/2021

Coppa Italia: Il Catania passa il primo turno su rigore con Reginaldo

Con un gol di Reginaldo su rigore nel primo tempo supplementare, il Catania ha battuto la Vibonese 1-0 passando il turno di Coppa Italia di Serie C. La linea verde di Baldini con qualche calciatore d'esperienza ha dato i suoi frutti e il Catania ha dominato il match per 120' sostenuto da un grande Russotto. In porta per i rossazzurri il 16enne Borriello il pi&u...leggi
22/08/2021

Coppa Italia Serie C: gli arbitri delle siciliane

Sono state rese note le designazioni arbitrali del primo turno della Coppa Italia di Serie C (19-22 Agosto) in campo le tre formazioni siciliane l’Acr Messina, Catania e Palermo. Juve Stabia – Acr Messina: Valerio Crezzini di Siena. Assistenti: Michele Colavito e Alessandro Parisi di Bari. Quarto uomo Valerio Vogliacco di Bari Palermo –...leggi
19/08/2021

Risultati dei recuperi di ieri: Perde il Licata, vince il Siracusa

 Si è concluso con il risultato di 2-1, in favore dei padroni di casa, il recupero della 25^ giornata del Girone I della Serie D, San Luca-Licata. Le marcature tutte nel primo tempo quando gli uomini di mister Cozza si sono portati avanti per 2-0 con le reti di Pezzati, al 30’ e di Bruzzaniti, tre minuti dopo. Quasi subito, al...leggi
06/05/2021

Gaetano Rizzo eletto nuovo Presidente Ussi Sicilia

Cambio al vertice del Comitato Regionale dell'U.S.S.I. Sicilia. L’assemblea elettiva dell’Ussi Sicilia ha eletto per acclamazione all’unanimità per il prossimo quadriennio il giornalista professionista l’acese Gaetano Rizzo Presidente Regionale siciliano dell’Unione Stampa Sportiva Italiana. Il neo eletto Presidente subentra all’uscent...leggi
01/05/2021

A Settembre tornano gli "Award of Football Stars"

Si svolgerà nel mese di Settembre la manifestazione sportiva “Award of Football Stars”. A deciderlo è stato il patron dell’evento Carmelo Licciardello, al termine di un incontro con il suo staff composto da Franco Anastasi, Renato Marletta, Alfredo Scinà, Alessandro Marino, Francesco Sampirisi, Angelo Busetta, Melino Sgroi, Federica Za...leggi
26/04/2021

In Sicilia al via il campionato regionale Esport

Il Comitato Regionale Sicilia, in collaborazione con la Lega Nazionale Dilettanti, lancia il primo campionato regionale sperimentale eSport. La partecipazione alla competizione virtuale è gratuita e riservata a tutte le società ...leggi
09/04/2021

Catania Calcio: Francesco Baldini è il nuovo allenatore

l Calcio Catania comunica di aver affidato l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Francesco Baldini, nato a Massa il 14 marzo 1974. La carriera: Dopo gli esordi da tecnico alla guida delle formazioni Allievi Nazionali e Primavera del ...leggi
19/03/2021

Non va oltre lo 0-0 il Catania nel recupero con la Paganese

Il Catania non va oltre lo 0-0 al Marcello Torre in casa della Paganese nella gara di recupero della 20ª giornata del Girone C di Serie C e fallisce l'aggancio al quarto posto. Un punto a testa che porta il Catania al quinto posto a 39 punti, con i campani che salgono a quota 23.Gli etnei chiudono in dieci per l'espulsione di Tonucci nel finale.  Uno (0-0) che interrompe la serie di 1...leggi
25/02/2021

Crollo del Catania in terra umbra: la capolista Ternana vince 5-1

Crollo del Catania in terra umbra, nel turno infrasettimanale per la 25^ giornata del campionato di Serie C, al “Liberati” di Terni la capolista mette a segno la quarta cinquina stagionale, i rossoverdi di Lucarelli s’impongono 5-1 sull’undici etneo. L’imbattuta capolista vola a 59 punti con ben 61 reti realizzati, il Catania rimane in quinta posiz...leggi
17/02/2021

Aia Catania: 15 nuovi arbitri promossi con corso online

Sebbene il perdurare dell’emergenza sanitaria attualmente in corso imponga la chiusura dei locali sezionale, non si ferma l’attività della Sezione AIA di Catania, che in data 15 gennaio ha svolto online gli esami del Corso Arbitri nazionale, che ha visto ben 15 giovani aspiranti arbitri superare brillantemente quiz tecnici e colloquio, tenutisi regolarmente con collegamento a...leggi
22/01/2021

Il ghanese Nana Welbeck "il Catania è da terzo posto"

“Battiamo il Monopoli, vogliamo arrivare più in alto possibile, il Catania è da terzo posto” né è convinto il centrocampista rossoblù Nana Welbeck, in campionato 16 presenze di cui 11 da titolare. “Possiamo lottare, ci sono tante squadre in competizione per conquistare il terzo gradino della classifica. N...leggi
27/01/2021

Paganese - Catania: rinviata per pioggia "impraticabilità del campo"

Paganese – Catania, gara valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C (20^ turno , in programma oggi pomeriggio (24 Gennaio 2021) allo Stadio “Marcello Torre” è stata rinviata a data destinarsi per “impraticabilità del campo”. Dopo due sopralluoghi sul campo da parte del direttore di gara Andrea Colombo della sezione di ...leggi
24/01/2021

Josè Sorbello candidato alla carica di Presidente AIAC Sicilia

L’ex tecnico di Riposto, Giarre (ai tempi della Serie C), Trecastagni e Modica, all’età di 69 anni ha deciso di candidarsi alla carica di Presidente Regionale dell’Associazione Allenatori Sicilia di calcio. Stiamo parlando di Josè Sorbello. “La scelta di candidarmi nasce da una sollecitazione di diversi gruppi dirigenti provinciali....leggi
20/01/2021

Antonio Piccolo: il Catania è in ascesa, bisogna crescere ancora

Il 32enne napoletano Antonio Piccolo è stato protagonista della vittoria del Catania nella gara casalinga di domenica scorsa, un gol ed un assist per domare la resistenza del Foggia. In questa stagione ha disputato solamente cinque incontri, vittima di un infortunio che lo ha costretto a restare fuori per gran parte del girone di andata, appena guarito è stato sub...leggi
20/01/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13343 secondi