Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Messina


Mister Ferrara: "usiamo la pausa per recuperare gli infortunati"

La vittoria sul Rotonda aveva portato entusiasmo in casa del S. Agata Calcio (2-1) grazie alla doppietta di Guido Ezequiel Abayian nella sesta giornata del campionato di Serie D. Era il 1 Novembre, l’ultima gara disputata prima della sospensione del campionato, adesso si aspetta di conoscere la data della ripresa (forse il 29 Novembre con molta probabilità come ha affermato il Presidente Sibilia la data dovrebbe slittare dopo il 3 Dicembre), questo potrebbe scombinare i piani di mister Pasquale Ferrara che in questo fine settimana ha concesso due giorni di riposo ai suoi ragazzi che oggi pomeriggio riprenderanno gli allenamenti al Fresina.

Di questo momento particolare ha parlato il tecnico biancazzurro in un’intervista rilasciata alla Gazzetta del Sud “Per me così come per tutti è una situazione particolare nella quale si cerca di lavorare al meglio e sbagliare il meno possibile. Con i test riusciamo in qualche modo a monitorare la condizione fisica della squadra ma è chiaro che il ritmo partita si è già smarrito. Manca la tensione nervosa sapendo che la domenica non si giocherà. Stiamo usando lo stop, oltreché per tenere una base fisica, anche per dare tempo agli infortunati di recuperare con calma. Nelle ultime settimane stiamo lavorando a ranghi ridotti con gli infortunati che fanno lavoro differenziato. Per il resto ne stiamo approfittando per inserire meglio nei giochi chi è arrivato in squadra più tardi degli altri”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 18/11/2020
Articoli correlati:
22/11/2020 - Marco Tripoli: Non vediamo l’ora di tornare al Falcone-Borsellino
22/11/2020 - Città di Taormina: intervista al DG Giovanni Cardullo
21/11/2020 - Nota Stampa del Biancavilla: La penalità? Paghiamo colpe non nostre
20/11/2020 - Serie D - Il 29 Novembre i recuperi il 6 Dicembre si riprende
20/11/2020 - Il Palermo sogna in grande: ecco un grande attaccante per gennaio
20/11/2020 - Terza Categoria e calcio di base fermi da nove mesi di inattività
19/11/2020 - Città di Taormina: Se tutto va bene si ritorna a giocare nel 2021
18/11/2020 - Stefanese: Presidente Ciavirella "portare a compimento la stagione"
 

Altri articoli dalla provincia...



Città di Taormina: intervista al DG Giovanni Cardullo

Il Città di Taormina resta in attesa di sapere quando ripartirà l’attività agonistica e, come gran parte delle formazioni dei campionati dilettantistici regionali, prosegue negli allenamenti in forma individuale, con i ragazzi che stanno seguendo il programma personalizzato redatto per ognuno di loro da mister Lu Vito. In settimana, inoltre, un appuntamento in spiaggi...leggi
22/11/2020

Terza Categoria e calcio di base fermi da nove mesi di inattività

Il calcio dilettantistico è fermo ai box, alcuni campionati sono iniziati giocando appena sei giornate, altri sono riusciti a giocare tre –quarte giornate, altri invece come la Terza Categoria e Campionati Provinciali sono “fermi” da nove mesi. Le prospettive di una prolungata inattività non è esclusa, se tutto va bene si dovrebbe riprendere non pr...leggi
20/11/2020

Stefanese: Presidente Ciavirella "portare a compimento la stagione"

Anche in casa arancionero sono concorde di portare al termine la stagione con tutte le sue difficoltà che ha provocato la sospensione del campionato in seguito all’emergenza Covid-19. Al momento della sospensione la compagine tanto cara al Presidente Ciavirella, dopo la disputa di cinque partite ha conquistato 4 punti (1 vittoria, 1 pareggio e 3 sconfitte con 4 gol...leggi
18/11/2020

Castelluccese, Presidente Ruffino "non si ricomincia prima di Gennaio"

Un buon inizio di campionato per la Castelluccese del Presidente Giuseppe Ruffino, quinto posto in classifica con 10 punti, 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta con 11 reti fatti (con il bomber Santo Salerno autore di be sei reti) e 7 subiti. Adesso come tutte le altre squadre la compagine Castelluccese di mister Antonio Marguglio &egra...leggi
18/11/2020

Antonino Sgrò: il Mistretta rimane sempre ambizioso

Virtualmente si potrebbe considerare la capolista solitaria del Girone C del campionato di Prima Categoria, due gare giocate due vittorie esterne (sei punti) con due gare da recuperare entrambe sul terreno amico (Sfarandina e Longi) per i colori biancoazzurri le porte del primato possono essere alla portata in caso di doppio successo che permetterebbe allo stato attuale di passare dal terzo pos...leggi
18/11/2020

Mister Palmeri: si ritornerà a giocare tra Gennaio e Febbraio

Primo posto in classifica con 13 punti, frutto di quattro vittorie e un pareggio, con 20 gol fatti con Tindaro Calabrese super bomber con 7 reti e soli 3 gol subiti.   Questo il ruolino di marcia del Rocca Acquedolcese nel campionato di Promozione Girone S primo posto in coabitazione con il Pro Falcone al momento della sospensione in seguito al DPCM governativo. I risultati co...leggi
18/11/2020

"L'Igea può ambire alla Serie D" parola di Giuseppe Alizzi

“L'Igea può ambire al ritorno in Serie D, conosco bene i dirigenti e il presidente Stefano Barresi e sono certo che ci siano tutte le possibilità per coronare il sogno della quarta serie”. Queste le parole rilasciate alla Gazzetta del Sud dall’ex difensore giallorosso Giuseppe Alizzi, oggi sulla panchina della squadra rivelazione del Pro...leggi
18/11/2020

Città di Taormina: Se tutto va bene si ritorna a giocare nel 2021

In casa del Città di Taormina, capolista del Girone C del campionato di Promozione con 13 punti in coabitazione con l’Atletico 1994, sono più che convinti che si ritornerà a giocare nel 2021 a Gennaio, l’ipotesi di riprendere dal 6 Dicembre, ovviamente DPCM permettendo appare piuttosto remota, prima di scendere in campo occorrono almeno due settimane di allename...leggi
19/11/2020

Mister Caragliano: alla ripresa un Milazzo con alternative diverse

Un Milazzo da rivedere per farsi trovare pronto per la ripresa del campionato, un inizio di stagione non certo secondo le aspettative (2 vittorie, due pareggi e 1 sconfitta, 9 gol fatti e o subiti con una classifica che pone i mamertini in settima posizione con 8 punti, con le due capoliste Rocca Acquedolcese e Pro Falcone a 13). Alla ripresa bisogna cambiare registro per risalire la ch...leggi
18/11/2020

Edoardo Bonsignore per il suo Atletico Messina punta sui giovani

Una colonna dei colori biancoazzurri dell’Atletico Messina, un difensore centrale protagonista della storica cavalcata in Promozione, poi è arrivato un brutto infortunio con il delicato intervento chirurgico al crociato anteriore e al menisco, due stagioni orsono che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per far ritorno quest’estate con tanta voglia di riscatto indossando n...leggi
18/11/2020

Lo Presti "100 mila euro per tamponi rapidi e rimborsi alle Società"

Il Comitato della Figc Sicilia è al lavoro in vista della ripresa dei campionati, ovviamente l’attenzione maggiore è rivolta all’Eccellenza e Promozione, ma non solo, con il ritorno al calcio giocato occorrono anche delle garanzie, bisogna agire in tutela di tutto il sistema calcio, dai dirigenti, tecnici e giocatori. La sicurezza e la salute sono i punti cardini di un...leggi
16/11/2020

First Sicily: Lunedi 16 Webinair Formativo con Roberto Valmori

L’Associazione “First Sicily” non si è persa d’animo, le restrizioni del Governo in seguito al Dcpm del 25 Ottobre, aveva costretto gli associati ad annullare tutti gli eventi formativi in programma della stagione, come quello del 16 Novembre che si doveva svolgere a Catania con la presenza di Roberto Valmori. Uno stop imprevisto ad un’attiv...leggi
14/11/2020

L’Eccellenza può riprendere il 4 Dicembre. I Criteri della ripartenza

Alla domanda quando si potrà tornare a giocare?  Arriva una prima ipotesi per quanto riguarda la ripresa dei campionati di Eccellenza da parte del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti riunitosi in videoconferenza nella giornata di ieri. La LND ha ipotizzato la ripresa degli allenamenti a partire dal 4 Dicembre, per le due settimane successive. Spazio poi ai recuperi d...leggi
14/11/2020

Sicilia: Santino Lo Presti credo che il 6 Dicembre si possa ripartire

La domanda che si pongo in questi giorni gli sportivi, gli addetti ai lavori, Presidenti, dirigenti, allenatori, giocatori e tifosi, quando si ritornerà a giocare? Diverse le ipotesi possibili, già altri Comitati (Marche, Lombardia e Toscana) hanno deciso di riprendere nel 2021, in Sicilia sarà la stessa cosa. Ovviamente il tutto dipenderà dall’evolversi della ...leggi
11/11/2020

Fc Messina: Il DS Cesar Grabinski "ci alleneremo ogni giorno"

Campionato fermo (8-22 Novembre) per disputare i recuperi, il 29 si dovrebbe riprendere, anche se manca l’ufficialità. Il FC Messina, così come tutte le formazioni di Serie D non coinvolte nei recuperi, rivedrà il terreno di gioco per una gara ufficiale non prima della fine di Novembre.  Mister Rigoli potrà approfittare delle prossime tre ...leggi
06/11/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03772 secondi