Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Siracusa


Serie D, girone I: Sicula Leonzio in Lega Pro con tre turni d'anticipo

Festa a Lentini: malgrado il k.o. di Rende, la matematica certezza della promozione arriva grazie alla sconfitta subita dalla Cavese

Sicula Leonzio in festa: la squadra allenata da Ciccio Cozza conquista la Lega Pro con tre turni d'anticipo.

Malgrado il k.o. di Rende, dove si è fermato il record bianconeri di 15 vittorie consecutive nel girone I di serie D, la matematica certezza della promozione è arrivata grazie alla sconfitta subita dalla Cavese contro il Roccella.

"Eravamo delusi per come era andata a Rende, ma tranquilli per quanto riguardava il campionato - ha detto il ds Davide Mignemi a Tuttolegapro.com - sapevamo di avere altri tre match ball. Vincere senza giocare è stranissimo anche perché nessuno pensava che la Cavese potesse fermarsi. Ci siamo ritrovati a festeggiare dopo aver seguito la partita alla radio e siamo rimasti tutti sorpresi a cominciare dal presidente che era lontano da Lentini e tornerà domani pomeriggio per festeggiare con noi la rinascita del calcio in questa città. Siamo una società giovane e ambiziosa, sin dalla Promozione abbiamo sempre disputato campionati vincenti. Per noi è un vanto riportare la città di Lentini e il nome della Leonzio tra i professionisti. Siracusa? Sappiamo quanto conta il derby per i nostri tifosi e faremo di tutto per giocare al meglio contro di loro. In più potremmo incontrare squadre gloriose e con un passato in Serie A come il Catania".

Nel giro di quattro anni i bianconeri del patron Giuseppe Leonardi, sono passati dalla Promozione alla Lega Pro. Dopo 23, i lentinesi sono adesso pronti a tornare nel calcio che conta. L'ultima avventura in serie C del club risale infatti alla stagione 1993-94. Cortei di auto per le vie cittadine hanno sugellato il trionfo in campionato.

Tra i giocatori più rappresentativi, oltre a capitan Giovanni Ricciardo, Francesco Cozza ha avuto a disposizione Edoardo Catinali, quasi 100 presenze in Serie B con le maglie di Ancona e Piacenza e Andrea D'Amico, 2 presenze in Serie A con il Catania nella stagione 2008-2009.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 14/04/2017
Articoli correlati:
30/07/2019 - Boom di scommesse live: ecco come funzionano e come sfruttare le quote
27/06/2019 - Quando il Palermo era protagonista in Serie A
24/05/2019 - La stagione da incubo del Palermo Calcio: che cosa sta succedendo?
31/12/2018 - Siciliaingol sospende le pubblicazioni, arrivederci a presto
02/12/2018 - Serie D, girone I: i risultati della 13esima giornata
23/11/2018 - Serie D: i risultati della dodicesima giornata
18/11/2018 - Serie D: i risultati dell'undicesima giornata
11/11/2018 - Serie D: risultati e classifica della nona giornata
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06340 secondi