Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Siracusa


Seconda Categoria, lo Sporting Augusta lancia campagna anti-violenza

"Vincere è anche una questione di stile": questo lo slogan coniato dai neroverdi, che primeggiano in tutte le classifiche della Coppa Disciplina

"Vincere è anche una questione di stile: chi sa giocare al calcio ripudia la violenza e non ha bisogno di intimidire arbitri e avversari". E' questo lo slogan che lo Sporting Augusta ha coniato per la propria campagna anti-violenza e per la promozione di un "nuovo modello" di calcio.

Lo Sporting Augusta - formazione che milita nel girone H di Seconda Categoria - è in lotta per la promozione in Prima Categoria e intanto vanta già alcuni primati raggiunti. I neroverdi primeggiano infatti in tutte le speciali classifiche di Coppa Disciplina del Comitato regionale Lnd: 1° posto del girone H di Seconda Categoria; 2° posto tra tutti i giorni di Seconda Categoria (113 squadre); 3° posto tra tutte le squadre siciliane di Lnd (dall'Eccellenza alla Seconda Categoria). Lo Sporting è inoltre la squadra in assoluto più corretta della provincia di Siracusa (di tutte le categorie).

"Sono risultati che ci riempiono d'orgoglio e che non sono assolutamente casuali - afferma il presidente Massimo Casertano -. La nostra giovane società si è data delle regole e vuole rappresentare un nuovo modello organizzativo, in cui il rispetto degli arbitri e degli avversari costituiscono il valore aggiunto ai risultatati che conseguiamo. Crediamo che in queste categorie dilettantistiche, spesso teatro di violenze e vicende che nulla hanno a che fare con lo sport, giocare al calcio e creare occasioni di unione e condivisione possa e debba essere un aspetto prioritario. Vincere con il riconoscimento degli avversari ed il rispetto dell'arbitro credo che sia il risultato più bello che possa verificarsi, anche se mi rendo conto che non tutti la pensano così. Sono più diffusi i casi di squadre - che non avendo un adeguato tasso tecnico - cercano il risultato attraverso uno scientifico uso di atteggiamenti scorretti e intimidatori, specie nei confronti dei direttori di gara: ogni settimana infatti i comunicati del giudice sportivo sembrano bollettini di guerra. Noi andiamo avanti per la nostra strada e siamo fieri dei riconoscimenti che raccogliamo ogni settimana e dei risultati sportivi che otteniamo".

Lo Sporting Augusta, partito dalla Terza Categoria lo scorso anno, punta a raggiungere il campionato di Promozione nel minor tempo possibile e si è dato un assetto organizzativo di assoluta efficienza. "Cerchiamo di non far mancare nulla ai nostri ragazzi - spiega il presidente onorario Angelo Santanello -. Affrontiamo le trasferte in pulman, pranziamo tutti assieme prima delle gare e cerchiamo di impartire ai nostri giocatori piccole ma importanti regole interne, ispirate al rispetto reciproco ed alla disciplina. Sino ad oggi siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti, sportivi e non. A fine stagione tireremo le somme".

I neroverdi in Coppa Disciplina hanno totalizzato appena 5,64 penalità e guidano il loro girone (H), davanti al Castel di Judica e al Villarosa. In provincia di Siracusa sono leader indiscussi per correttezza, davanti al Floridia (Prima Categoria), Rinascitanetina (Prima Categoria). In un momento in cui il calcio offre spesso episodi di violenza, i modelli di sportività e correttezza meritano una adeguata vetrina. "Sarebbe bellissimo potere vantare a fine stagione il conseguimento della promozione in Prima Categoria e la vittoria della Coppa Disciplina", concludono i dirigenti dello Sporting Augusta.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 19/02/2016
Articoli correlati:
05/10/2018 - Campionati Under 16 e Under 14: ecco l'organico definitivo
30/08/2018 - Coppa Eccellenza, il programma delle gare di ritorno del primo turno
29/08/2018 - Coppa Eccellenza e Promozione: gli squalificati dopo le prime gare
24/08/2018 - Coppa Promozione: si ritira il Cinque Torri Trapani, avanza Balestrate
24/08/2018 - Coppa Italia Eccellenza, orari e campi da gioco dei match d'andata
24/08/2018 - Coppa Italia Promozione, il programma dell'andata del primo turno
14/08/2018 - Torna il calcio ad Agrigento: nasce l'Olimpica Akragas
10/08/2018 - Promozione: nuova società agrigentina al posto dell'Atletico Ribera
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D, tris di acquisti per il Palazzolo: ecco Pelosi, Longo e Nania

Il Palazzolo comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’attaccante foggiano classe ‘98 Francesco Pelosi, ex Derthona e Berretti della Reggina, del difensore centrale catanese classe ‘99 Lorenzo Longo (ex Sanremese arrivato tramite la mediazione del Catania) e dell’ex berretti del Siracusa, Emanuele Nania, esterno di ...leggi
04/02/2018

Prima Categoria F: scivolone per il Frigintini, il Noto cala il tris

Dopo aver vinto nel recupero contro la capolista New Modica, il Frigintini cade sotto il colpi del Noto. Un secco 3-0 fa giorire i granata (la scorsa stagione in serie D), squadra dal futuro incerto, ma che ancora una volta ha dimostrato grande attaccamento alla maglia. Più complicata d...leggi
11/02/2017

Prima Categoria E: per l'Erg cinquina e primo posto momentaneo

Cinquina dell'Erg al Militello. I siracusani lanciano un segnale ai rivali dello Sporting Augusta, vincendo 5-2 nell'anticipo. A stendere i giallorossi etnei sono i gol di Miraglia (doppietta), Aloschi (su rigore), Catinello e Speranza. Per gli ospiti a segno Caminito e Issara. Con questa vittoria, l'Erg sala e a quota 43 punt...leggi
11/02/2017


Serie D: Seby Catania non è più l'allenatore della Sicula Leonzio

Seby Catania non è più il tecnico della Sicula Leonzio. Lo ha comunicato il club del presidente Giuseppe Leonardi (nelal foto) ringraziando l’allenatore per l'importante apporto offerto alla causa bianconera, per l'impegno profuso, la dedizione e il grande attaccamento ai colori. E' durata poco meno di un anno e 4 mesi l&rsquo...leggi
21/11/2016

Serie D: il bomber Giancarlo Improta firma per la Sicula Leonzio

Nuovo colpo di mercato per la Sicula Leonzio. La dirigenza bianconera (nello specifico Mignemi – Finocchiaro), ha perfezionato l'ingaggio della punta campana classe '87, Giancarlo Improta che essendo svincolato in estate, sarà già arruolabile a partire dalla importante partita di Palmi. ...leggi
09/11/2016

Palazzolo: preso in prestito dal Siracusa il centrocampista Marullo

Lo Sport Club Palazzolo ha preso in prestito dal Siracusa il centrocampista Luca Marullo. Il calciatore classe '98, la scorsa stagione al Troina, farà un altro anno in Eccellenza.  Voluto fortemente dal presidente Graziano Cutrufo - fratello del numero uno del Siracusa - il centrocampista di Bronte approda a Pal...leggi
01/09/2016


Sicula Leonzio: ingaggiato il direttore generale Alfredo Finocchiaro

Alfredo Finocchiaro è il nuovo direttore generale della Sicula Leonzio. Lo comunica la società bianconera in una nota, annunciando che a breve il nuovo dg verrà presentato ufficialmente nel corso di una conferenza stampa in cui verranno svelati i programmi per la stagione 2016-2017. Finocchiaro (nell...leggi
03/07/2016


Hellenika, Seby De Simone è il nuovo allenatore

Seby De Simone siederà sulla panchina dell'Hellenika. Il tecnico - reduce da una stagione vissuta in parte con il Floridia e in parte con l'Eurosport Avola - è pronto per una nuova avventura. La società siracusana ha fatto domanda di ripescaggio in Prima Categoria. Adesso si attende il responso da parte del...leggi
08/09/2015

Serie D, il portiere Gulisano approda al Siracusa

E' Alessio Gulisano, professione portiere, l'ultimo acquisto del Siracusa. Classe 1996, il giovane estremo difensore ha fatto il suo esordio in serie D nella stagione 2012-13 a Paternò e, negli ultimi due anni, è stato il titolare della rappresentativa regionale Juniores. Considerato uno dei portieri pi&ugrav...leggi
18/08/2015

Siracusa, la palla passa ai tifosi: oggi via alla campagna abbonamenti

La palla passa adesso ai tifosi. Al via oggi, alle ore 16, la campagna abbonamenti del Città di Siracusa per la stagione 2015-16. Emblematico il nome scelto dalla saocietà: "Ancora tanta fame di Conquista". Il costo degli abbonamenti, fra prezzo intero e ridotto, varia dai 55 euro ai 35 euro per la "c...leggi
11/08/2015

Serie D, Noto: presentazione per il nuovo allenatore Gaspare Cacciola

Il Noto ha presentato oggi Gaspare Cacciola, il nuovo allenatore che guiderà la squadra nel campionato di serie D 2015-2016. Le prime parole del tecnico granata, nel corso della conferenza stampa di esordio, sono state chiare: "La squadra deve avere una mentalità volta al sacrificio. Voglio una squadra grintosa...leggi
30/07/2015

Serie D, Siracusa: Addamo e Messina i primi due rinforzi

Sono Sem Addamo e Daniele Messina i primi due tasselli del nuovo Siracusa. Due elementi giovani, ma di esperienza per la formazione aretusea che si prepara al campionato di Serie D. Sem Addamo, classe '95, è un centrocampista proveniente dalla Tiger Brolo con la quale lo scorso anno ha disputato 22 gare s...leggi
07/07/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06796 secondi