Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×
 
 

Calcio Giovanile


<< precedente   successiva >>   

Giovanissimi Regionali, la capolista Calcio Sicilia mette ko l'Athena

Va al Calcio Sicilia il big match del campionato dei Giovanissimi Regionali contro una sfortunata Athena Agrigento. Il 2-0 finale penalizza la formazione di Enzo Di Marco, che "ai punti" avrebbe meritato almeno il pareggio. Alla gara, bella ed avvincente, hanno assistito più di 200 appassionati spettatori. Partivano di gran carriera i ragazzi di Giovanni Sorce. Già al 1' Minacori si presentava al tiro, la conclusione però era debole. Al 7' la risposta degli ospiti con il tiro alto di Piazza. Al 12' era sfortunato il ravanusano Calogero Minacori: il suo diagonale attraversava tutto lo specchio della porta, ma sfiorando il palo si spegneva sul fondo. Al 24' ci provava capitan Di Giorgi, il suo tiro a botta sicura veniva respinto in angolo dall’ottimo Riina. U...leggi
12/03/2015, Tonino Butera, Calcio Giovanile

Allievi: la Colleverde continua a stupire

  E' solito raccontare le partite, partendo dall'inizio ma quella disputata ieri a Raffadali sarà ricordata soprattutto per il finale spettacolare e le emozioni che ha saputo regalare. Il gol finale arrivato in pieno recupero con una prodezza di Giovanni Gallo centrocampista goleador della Colleverde ha fatto esplodere la tribuna e la panchina della squadra agrigentina. Il risultato finale di 3 a 3 testimonia come la partita sia stata divertente e imprevedibile con le due squadre che si sono date battaglia fin dalle prime battute. Alla fine è stata premiata la caparbietà e la voglia di non mollare mai della Colleverde che seppur in formazione rimaneggiata per le tante assenze ha dovuto subire pure un'espulsione che è sembrata alquanto ingiusta e che ...leggi
11/03/2015, Redazione , Calcio Giovanile

Milan Academy a Palermo per incontrare i ragazzi dell'Ac Fontana

"Il calcio è un divertimento serio perché racchiude in sé il divertimento del gioco e la serietà di non mancare agli allenamenti". A Palermo per la periodica visita alla scuola calcio Milan, Ac Fontana, il tecnico della Milan Academy, Giovanni Lorini, parla del progetto che la società rossonera sta portando avanti in tutta l'Italia per aiutare i giovani a crescere allenando il fisico e la mente. "Il nostro è un progetto che coinvolge l'area fisica, ma anche mentale ed emotiva degli allievi - spiega Lorini - con il nostro lavoro cerchiamo di insegnare la metodologia usata nel settore giovanile del Milan e lo facciamo senza mai illudere nessuno; poi, se qualcuno degli allievi, al compimento del quattordicesimo anno di età, avrà ...leggi
20/02/2015, Daniele Ditta, Calcio Giovanile

Allievi: Colleverde capolista del campionato agrigentino

La Colleverde calcio si impone nel big match della 3^ giornata del campionato Allievi, superando il Ribera con il risultato di 5 a 1 e consolida la vetta della classifica. La formazione agrigentina merita la prima posizione in virtù del calcio espresso oggi al comunale di Raffadali. L'ottima formazione messa in campo dal duo Spataro-Rigano ha meritato la vittoria, esprimendo per la categoria ottime trame di gioco e una determinazione da vera capolista. Fin dalle prime battute si è notato un atteggiamento diverso rispetto alle due precedenti partite e la voglia e la grinta dei ragazzi di portare a casa i tre punti hanno prevalso sull'avversario, tanto da mandare in rete 5 giocatori differenti. A fine partita ha voluto dire la sua pure il mister Sossio Aruta, che ha ribad...leggi
04/12/2014, Redazione , Calcio Giovanile

Giovanissimi regionali, PerScicli-Sportispica 1-2

Arriva la prima vittoria per i giovanissimi regionali della Sportispica nel derby contro il Per Scicli. Dopo l'iniziale svantaggio iniziale, dopo un rigore contestato dalla squadra di mister Ruggeri, la reazione con il pareggio allo scadere del primo tempo con un goal da fuori area di Pierpaolo Amore, che insacca la sfera all'incrocio dei pali. Nel secondo tempo, poche le azioni pericolose da ambedue le formazioni, fino al rigore procurato da Nicastro e realizzato da Cocciro. "Bene tutta la squadra - ha detto Orazio Monaco, presidente dello Sportispica - da Buscema a Sampugna e prova superba di Raillenau e Gennuso, all'esordio nella posizione di difensori centrali. Zivillica, a parte il rigore, non ha mai dovuto impegnarsi seriamente". "Andiamo avanti - ha concluso Monaco - con la con...leggi
12/10/2014, Redazione , Calcio Giovanile

Giovanissimi Regionali: Città di Trapani - Renzo Lo Piccolo 2-2

Reti: 28', 32' pt Amato (RL), 1', 3' st Maggio (CdT) Città  di Trapani: Bracconeri, Bonventre (Lamia), Errante, Di Vincenzo (Ferrara), De Vincenzi, Viola, Fonte, Buffa (Maisano), Mazzara, Maggio, Battiniello (Pampalone, Grimaldi). A disposizione: Blazic, Allotta. Allenatore: Simone Cannavò Renzo Lo Piccolo Terrasini: Granè, Galati C., La Ferla, Ganbanco, Namio, La Fata, Terranova, Mulè, Messina (Gaglio), Amato, Randazzo. A disposizione: Galati G., Infantolino, Vitale, Cracchiolo. Allenatore: Giosuè Maniaci Arbitro: Elio Romano di Trapani Partita bella, ben giocata da ambo le formazioni, con vari cambi di fronte e con i due capitani, Maggio per i padroni di casa e Mulè per gli ospiti, al di sopra di tutti e che hanno fatto venire i br...leggi
30/09/2014, Davide Mancuso, Calcio Giovanile

Colleverde calcio: riparte l'attività giovanile

La Scuola calcio Colleverde riprenderà l'attività calcistica Lunedì 08 settembre dalle ore 16.00. Per il 9^ anno consecutivo le attività sportive si svolgeranno presso il centro sportivo "La Pinetina". La grande novità di quest'anno sarà caratterizzata da allenamenti specifici che interesseranno i ragazzi al di fuori delle due giornate di Lunedì e Mercoledì, sedute tecniche integrative mirate a migliorare i ragazzi. Confermate le partecipazioni ai campionati FIGC per le categorie 1998-1999 Allievi e 2000-2001 Giovanissimi. Ai nastri di partenza ci saranno pure le altre fasce di età che vanno dai 5 ai 12 anni che si alleneranno Lun e Merc e quest'anno si prospettano gruppi molto agguerriti.  In passato ricordiamo che...leggi
28/08/2014, Redazione , Calcio Giovanile

Giovanissimi nazionali, il Trapani acquista Rao e Vassallo

Il Città di Trapani cede al Trapani Calcio due suoi "gioielli": si tratta di Daniele Rao, portiere classe 2000 e di Davide Vassallo, attaccante classe 2001. I due calciatori saranno aggregati alla compagine Giovanissimi nazionali della prima squadra trapanese. Rao e Vassallo, nell'ultima stagione, si sono distinti nelle formazioni giovanissimi regionali e sperimentali allenate da mister Simone Cannavò. La società del presidente Salvatore Tarantino piazza così altri colpi importanti dopo le cessioni, sempre al Trapani Calcio, di Strazzera, Ingoglia e Cappadona (classe ’99) ed Enrico Canino (classe '98)....leggi
19/08/2014, Redazione , Calcio Giovanile

Asd Città di Trapani: mercoledì 20 agosto raduno Giovanissimi

Mercoledì 20 agosto alle ore 9 presso l'impianto sportivo di Cornino (Custonaci) prenderà il via la stagione delle squadre giovanili dell'Asd Città di Trapani Calcio con il raduno dei Giovanissimi Regionali e Sperimentali (classi 2000/01). Raduno aperto a tutti i ragazzi che vogliono provare a cimentarsi in questa avventura. ...leggi
07/08/2014, Redazione , Calcio Giovanile

Il Trapani acquista definitivamente il centrocampista Castiglia

Il centrocampista Simone Castiglia, classe 2000, è stato cedeuto definitivamente dall'Asd Renzo Lo Piccolo Terrasini al Trapani Calcio, dove ha già disputato in prestito la parte finale della scorsa stagione. L'esterno ha convinto lo staff tecnico trapanese, diretto dall'ex calciatore della Juventus Alessandro Birindelli, tanto che era stato convocato, a fine giugno, con la formazione giovanissimi nazionali del Trapani per le finali scudetto di categoria disputate a Chianciano Terme. Su Castiglia c’era l’interessamento di diverse società professionistiche come il Genoa, per il quale il calciatore in inverno aveva già passato positivamente alcuni test. Il trasferimento definitivo è stato formalizzato nella sede della società de...leggi
30/07/2014, Redazione , Calcio Giovanile

<< precedente   successiva >>