Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CALCIO FEMMINILE


<< precedente   successiva >>   

Calcio Femminile: reti bianche tra Ludos e Aci Sant'Antonio

Il match clou della seconda giornata di ritorno del campionato di serie C, tra Ludos ed Aci S. Antonio (nella foto), si è concluso 0-0. Palermitane e etnee restano così a braccetto al secondo posto in classifica, distanziate di cinque lunghezze dalla capolista Femminile Catania. Per entrambe le squadre si è trattato del primo pareggio stagionale. Le ragazze allenate da mister Armando Drago portano così a 460' minuti l'inviolabilità della porta difesa da Vanessa La Cava, visto che l'ultimo gol incassato è stato quello di Marem Ndiongue all'80' nel derby perso contro il Catania. Da lì in poi le biancazzurre hanno collezionato cinque partite di fila senza subire reti (quattro vittorie e il pari contro la Ludos). Il turno di campionato si ...leggi
28/03/2017, Giovanni Di Salvo, CALCIO FEMMINILE

Calcio Femminile, Ludos ed Aci Sant'Antonio ok nei recuperi

Ludos ed Aci Sant'Antonio vincono i rispettivi recuperi e si assestano al secondo posto in classifica, distanziate di sei lunghezze dalla capolista Femminile Catania. La Ludos finalmente ha potuto fare il suo esordio casalingo al "Comunale" di Casteldaccia. La squadra guidata da Mister Sergio Moschera si è prontamente riscattata dalla debacle subita la settimana scorsa a Belpasso battendo per 5-0 le Aquile Calatine. In evidenzia Emanuela Priolo ed Erika Pomara, entrambe a segno con una doppietta. Il tabellino dei marcatori è stato completato da Carmen Buttacavoli. La squadra del Presidente Cinzia Valenti deve ancora recuperare un incontro, quello con lo Scordia valido per la terza giornata. L'Aci Sant'Antonio non si ferma più ed violando agevolmente per 11-0 l'"...leggi
13/03/2017, Giovanni Di Salvo, CALCIO FEMMINILE

C5 Femminile, cinquine F24 Messina e Pro Megara

C5 FEMMINILE (CLASSIFICA)   Aci Catena - Rev P5 Palermo 0-2 Atene - Virtus Ragusa 2-2 Cus Palermo - Aquile Calatine 3-0 Diana Calcio - F24 Messina 1-5 Pro Megara - Olympia Zafferana 5-2 Oliveri - Anspi San Lorenzo 2-0 ...leggi
12/03/2017, Davide Mancuso, CALCIO FEMMINILE

Calcio Femminile, Catania tenta la fuga

La Femminile Catania tenta la prima fuga stagionale. Infatti nel match clou contro la Ludos, valevole per l'ultima giornata del girone di andata, le etnee si sono imposte per 4-1. La squadra di mister Scuto sblocca il punteggio al 15' con Daisy Di Mauro. Gli altri gol arrivano nella ripresa. Al 13' Desiree Suriano firma il raddoppio delle catanesi. Al 33' Benny La Mattina dagli undici metri dimezza lo svantaggio ma poco dopo giunge la terza rete delle padrone di casa realizzato ancora una volta da Desiree Suriano. Nel finale la bomber Marem Ndiongue chiude i conti scrivendo il suo nome nel tabellino dei marcatori. Con questo successo le rossazzurre arrivano al giro di boa con cinque vittorie su altrettanti incontri disputati.  La Ludos, che ha incassato la prima sconfitta stagio...leggi
07/03/2017, Giovanni Di Salvo, CALCIO FEMMINILE

C5 Femminile, colpi esterni di Diana Calcio e Atene

C5 FEMMINILE (CLASSIFICA)   Aquile Calatine - Diana Calcio 2-5 C. Anspi San Lorenzo - Atene 2-4 F24 Messina - Oliveri 2-1 Olympia Zafferana - Acicatena 4-1 Rev P5 Palermo - Cus Palermo 2-0 Virtus Ragusa - Pro Megara 0-1 ...leggi
06/03/2017, Davide Mancuso, CALCIO FEMMINILE

Calcio Femminile: l'Aci S.Antonio si sblocca, 5-0 alle Aquile Calatine

Festeggia l'Aci Sant'Antonio, che cancella lo zero dalla casella dei punti. Infatti la squadra di mister Drago nell'anticipo del mercoledì ha battuto in casa per 5-0 le Aquile Calatine. I primi tre punti stagionali delle santantonesi portano la firma di Zappala (doppietta), Presenti, Cantone e Di Grazia. La prima della classe, la Femminile Catania, si conferma una macchina da gol. Le rossazzurre sono passate sul campo dello Scordia con il punteggio di 20-0. Lungo l'elenco delle marcatrici. Una tripletta a testa l'hanno realizzata Marem Ndiongue, Desirè Suriano e Antonella Sapienza poi doppiette per Desy Di Mauro, Martina Salvoldi, Nadia Leonardi e Luana Pietrini. A chiudere i conti i gol di Giulia Zappalà, Giordana Fazio e Giuliana Cinnirella. Il Femminile Marsa...leggi
27/02/2017, Giovanni Di Salvo, CALCIO FEMMINILE

C Femminile, vittorie rotonde per Femminile Catania e Ludos

Vittorie rotonde per Femminile Catania e Ludos, questo il responso della quinta giornata del Campionato di serie C. Il derby dell'Etna se lo aggiudica il Femminile Catania, che si impone sull'Aci Sant'Antonio. La squadra di mister Scuto ottiene così la terza vittoria consecutiva e resta in cima alla classifica. Le rossazzurre sbloccano il risultato già al 1' con Desirèe Suriano, poi sale in cattedra  Marem Ndiongue che realizza due reti (32' e 42'). Le due giocatrici centrano nuovamente il bersaglio nella seconda frazione: al 61' Desire Suriano realizza la sua seconda rete personale e al 80' Marem Ndiongue fissa il punteggio sul 5-0. Con due gol per tempo la Ludos viola il campo del Femminile Marsala e sale così a quota sei punti, posizionandosi a...leggi
20/02/2017, Giovanni Di Salvo, CALCIO FEMMINILE

C5 Femminile, l'Rev P5 Palermo torna a vincere

C5 FEMMINILE (CLASSIFICA)   Aci Catena - F24 Messina 6-3 Atene - Rev P5 Palermo 2-4 Cus Palermo - Oliveri 0-2 Diana Calcio - S.Lorenzo Group 2-1 Pro Megara - Aquile Calatine 5-1 Virtus Ragusa - Olympia Zafferana 1-3 ...leggi
19/02/2017, Davide Mancuso, CALCIO FEMMINILE

Calcio Femminile, primi tre punti per Catania e Marsala

Femminile Catania e Femminile Marsala brindano al loro primo successo in campionato.  Le rossazzurre, dopo diversi turni di riposo forzato, hanno finalmente fatto il loro esordio. La squadra allenata da mister Peppe Scuto, nell'anticipo del mercoledì, ha violato il "Pino Bongiorno" di Caltagirone con il punteggio di 4-3. Prova maiuscola di Marem Ndiongue, autrice di una doppietta. Poi le altre due reti catanesi portano la firma di Luana Pietrini e Desirèe Suriano. Per le aquilotte, invece, i gol sono stati realizzati da Salonia, Zirafi e Furnari. Un plauso va comunque alla compagine allenata da Totò Ausilio che sta dimostrando una buona vena offensiva perché nei due incontri casalinghi ha già messo a segno ben otto reti. Altra vittoria esterna nel...leggi
12/02/2017, Giovanni Di Salvo, CALCIO FEMMINILE

C5 Femminile, impresa Pro Megara, bloccata la capolista Rev P5 Palermo

Grande prova della Pro Megara che ferma la capolista Rev P5 Palermo nella sedicesima giornata del torneo di C5 Femminile. Il risultato permette all'F24 Messina di avvicinare la vetta battendo 4-2 il Cus Palermo, stesso punteggio con il quale l'Oliveri piega la Diana Comiso. Dilaga l'Olympia Zafferana che batte 9-0 l'Atene, 3-0 per l'Anspi San Lorenzo sulla Virtus Ragusa. C5 FEMMINILE (CLASSIFICA)   Aquile Calatine - Aci Catena 3-6 Olympia Zaf. - Atene  9-0 F24 Messina - Cus Palermo 4-2 Oliveri - Diana Comiso 4-2 Rev P5 Palermo - Pro Megara 3-3 Anspi San Lorenzo - Virtus Ragusa 3-0 ...leggi
12/02/2017, Davide Mancuso, CALCIO FEMMINILE

<< precedente   successiva >>