Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Terza Categoria Catania A 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di Fc Puntese e di Tre Stelle

Fc Puntese Tre Stelle
3 : 0
 

Commento


Gara del 10/11/2018 F.C. PUNTESE - POL TRE STELLE LAVINAIO

Sciogliendo la riserva di cui al c.u. nº 21 del 14.11.2018;

La società F.C.Puntese, con reclamo ritualmente proposto, contesta la illegittima partecipazione alla gara in oggetto del calciatore Sorbello Luca schierato dalla società Pol. Tre Stelle in luogo di Sorbello Beniamino. Riporta la società nel proprio ricorso che durante tutto l'arco della gara il calciatore veniva più volte chiamato dai propri compagni con il nome di Luca.

La reclamante produce fotografie di Sorbello Luca e Sorbello Beniamino mettendone in evidenza la scarsa somiglianza e la differenza di età.

Esperiti gli opportuni accertamenti, sentito l'arbitro cui sono state mostrate le fotografie dei due calciatori; Il direttore di gara ha inequivocabilmente riconosciuto in Sorbello Luca -nato il 27.06.1994- il calciatore che ha preso parte alla gara sostituendosi a Sorbello Beniamino -nato il 8.11.1983-.

Nella memoria l'arbitro fonda la propria certezza dell'identificazione citando il fatto che il Sorbello per tutta la durata della gara aveva attirato la sua attenzione in quanto era stato autore della rete segnata dalla squadra Tre Stelle ma, soprattutto, perché si era reso protagonista di ripetute proteste verbali.

La testimonianza del direttore di gara prova inequivocabilmente quanto sostenuto dalla Reclamante ma, soprattutto, ha permesso di portare alla luce il gravissimo comportamento messo in atto dalla società Pol. Tre Stelle che, non solo ha schierato un calciatore non avente titolo a partecipare alla gara ma, per di più, ha utilizzato un calciatore squalificato fino al 26.3.2022 per avere commesso un grave atto di violenza nei confronti di un arbitro (si vedano a tal proposito i c.c.u.u. nº 350 del 29.3.2017 e 375 del 11.04.2017 del C.R.S.).

Per questi motivi;

Si delibera:

Di accogliere il reclamo proposto dalla società ASD F.C. Puntese;

Di dare gara persa per 0-3 alla società Pol. Tre Stelle infliggendole l'ammenda di euro 300,00;

Di inibire a svolgere qualsiasi attività sportiva fino al 31.03.2019 il sig. Riccardo Raciti, dirigente accompagnatore della Pol. Tre Stelle;

Trasmettere gli atti alla Procura federale per gli atti conseguenziali.