Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Tutti gli articoli scritti da: Giovanni Di Salvo


<< precedente   successiva >>   

Ludos, Antonella Licciardi supera a pieni voti il corso di Coverciano

Promossa a pieni voti. Antonella Licciardi, con il punteggio massimo di 110 (sono stati solamente in due ad ottenerlo sui 54 partecipanti), la scorsa settimana ha conseguito il patentino di allenatore UEFA A. Il tecnico usticese è stata una delle 5 donne che, insieme a 49 colleghi uomini, ha partecipato al corso di Coverciano - le cui lezioni si sono svolte tra giugno e luglio - che permette di accedere al mondo del professionismo. Ma il bravo mister non è a caccia di panchina: infatti il presidente della Ludos Cinzia Valenti ha bruciato tutti sul tempo e, dopo avergli affidato ai primi di maggio il ruolo di Responsabile dell'area tecnica del settore giovanile, il mese scorso l'ha ulteriormente blindata nominandola anche allenatore della prima squadra, impegnata nel campion...leggi

11/09/2017, Giovanni Di Salvo, ALTRE NEWS
Nome: Giovanni
Cognome: Di Salvo
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

Calcio Femminile: Ndiongue, Cammarata e Suriano le regine del gol

Dopo avere incoronato il Femminile Catania, il campionato di serie C consegna lo scettro di regina del gol alla rossoazzurra Marem Ndiongue. L'attaccante etnea (classe 2000) - che dalla prossima stagione giocherà nella serie A svizzera con la maglia del Lucerna - ha vinto la classifica dei capocannonieri con 25 reti. Alle sue spalle si sono piazzate Alessia Cammarata (nella foto) del Femminile Marsala, che ha concluso il campionato a quota 16 reti (senza rigori), e un'altra catanese: Desirè Suriano con 15 gol. La punta marsalese, che ancora non ha compiuto neppure quindici anni, è stata la rivelazione della stagione appena conclusasi. Da esordiente nella serie C, la giovanissima attaccante ha dimostrato fin da subito un naturale feeling con la porta a...leggi

15/05/2017, Giovanni Di Salvo, Slider

Calcio Femminile: cala il sipario sul torneo di Serie C

Cala il sipario sul campionato regionale di serie C, che aveva già incoronato come vincitrice il Femminile Catania. Infatti la striscia di nove successi consecutivi del Femminile Catania si è fermata al "Comunale" di Casteldaccia. La squadra di Peppe Scuto, con in tasca già la promozione, è andata sotto per due volte contro la formazione guidata da Sergio Moschera. Nel primo tempo le palermitane si sono portate in vantaggio con La Mattina ma sono state riprese da Suriano. Nella ripresa ancora avanti la Ludos con Incontrera, poi Sapienza ha fissato il risultato sul punteggio di parità. Match spettacolare e ricco di gol tra Aci S. Antonio e Femminile Marsala. La compagine allenata da Valeria Anteri si è vendicata della sconfitta patita all'andata ...leggi

10/05/2017, Giovanni Di Salvo, Slider

Calcio Femminile, Antonella Licciardi ritorna alla Ludos

Dopo una pausa di riflessione durata due anni Antonella Licciardi riabbraccia il mondo Ludos. Infatti il Presidente Cinzia Valenti ha dato le chiavi del settore giovanile all'allenatrice usticese, affidandogli il ruolo di Responsabile Area Tecnica.  Antonella Licciardi, per esperienza e capacità acquisite nella sua lunghissima carriera prima come calciatrice e poi come allenatore, rappresenta un elemento di assoluto spicco non solo nel panorama siciliano ma anche in quello nazionale. Suo sarà l'onore e l'onere di incrementare, sviluppare e far crescere le categorie delle giovani promesse della Ludos, dai primi calci fino alle Giovanissime, in un momento storico importantissimo per lo sviluppo del calcio femminile in Italia. Il ricostituirsi di questo connubio vincent...leggi

02/05/2017, Giovanni Di Salvo, Slider

Calcio Femminile, Catania promosso in Serie B

Vincono le prime tre della classe ma alla fine sorride solo il Femminile Catania, che ottiene la promozione in serie B con una giornata di anticipo. Come preventivato alla vigilia, il match casalingo contro lo Scordia è stata una pura formalità. Infatti le rossazzurre si sono imposte per 9-0 grazie alla tripletta di Ndiongue e ai gol di Desirè Suriano, Giulia Zappalà, Martina Salvoldi, Giuliana Cinnirella, Nadia Leonardi e Bianca Navarria. Il portiere Barbara Castillejo, invece, si è fatta parare un rigore. Il percorso della squadra di mister Peppe Scuto è stato netto: i nove successi su altrettante partite finora disputate, con 73 reti realizzate e 6 incassate, hanno certificato la supremazia delle etnee sulle altre partecipanti. Marem Ndiongue ...leggi

01/05/2017, Giovanni Di Salvo, Slider

Calcio Femminile, serie C: Catania ad un passo dalla promozione

Il Femminile Catania si aggiudica anche la sfida di ritorno del derby dell'Etna ed è ad un passo dalla promozione. La formazione di mister Scuto ha violato il campo dell'Aci Sant'Antonio con il punteggio di 8-1. Nel primo tempo vanno in rete Marem Ndiongue (doppietta), Desy Di Mauro, Giuliana Cinnirella e Desire Suriano. Nella seconda frazione, poi, giungono gli altri gol che portano la firma di Giuliana Cinnirella (per lei in totale tre reti) e Antonella Sapienza. L'unica marcatura dell'Aci Sant'Antonio è stata realizzata da Nicoletta Di Grazia. Ormai soltanto la matematica si frappone tra le rossoazzurre e la serie B. La Ludos, al "Comunale" di Casteldaccia, ha superato di misura per 2-1 il Femminile Marsala. Per la squadra allenata da Moschera hanno segnato La...leggi

24/04/2017, Giovanni Di Salvo, Slider

Calcio Femminile, anche quest'anno niente Torneo delle Regioni

Anche quest'anno le calciatrici siciliane sono rimaste davanti al computer per seguire da spettatrici le gesta delle colleghe delle altre regioni d'Italia, impegnate al Torneo delle Regioni in corso di svolgimento in Trentino. E si tratta del terzo anno consecutivo che la Sicilia non iscrive la rappresentativa di calcio a 11 femminile alla più importante manifestazione della LND. Infatti la sua ultima apparizione risale al 2014, l'ultimo anno di presidenza di Sandro Morgana, quando le giallorosse si fermarono ai quarti di finale perdendo ai calci di rigore contro l'Emilia Romagna. Poi, sotto la gestione dell'attuale presidente Santino Lo Presti, la decisione di non partecipare alle edizioni 2015, 2016 e quindi 2017. Eppure il campionato di serie C quest'anno ha visto ai nastri...leggi

13/04/2017, Giovanni Di Salvo, Slider

Calcio femminile, torna la serie C: Catania e Marsala "sorridono"

Il campionato di serie C ritorna dopo una settimana di riposo, dovuto al rinvio della terza giornata di ritorno. A sorridere sono Femminile Catania e Femminile Marsala, che ottengono delle larghe vittorie. La capolista Femminile Catania, dopo due turni forzati di stop, riprende la sua fuga. Le rossazzurre al comunale "Bomiuto Somma" di Mascalucia hanno superato le Aquile Calatine per 6-0. La capocannoniera Marem Ndiongue ha messo a segno una tripletta (32', 59', 66'); mentre le altre reti portano la firma del capitano Aurora Calanna al 34', di Antonella Sapienza al 42' ed infine di Desirè Suriano, che ha chiuso i conti al 74'. Frattanto in questi ultimi incontri le etnee hanno potuto contare sul sostegno di un centinaio di tifosi della curva Nord del Catania. Quest'ultimi, ...leggi

10/04/2017, Giovanni Di Salvo, Slider

Calcio Femmine, serie C: Marsala torna al successo, "settebello" Ludos

La Femminile Marsala torna al successo battendo in casa per 2-0 le Aquile Calatine nel posticipo della seconda giornata di ritorno. La squadra allenata da Valeria Anteri si è imposta grazie alle reti siglate da Cammarata e Termine. Con questo successo le lilibetane agganciano a sei punti proprio le calatine Nel recupero della terza giornata di andata la Ludos affonda lo Scordia col punteggio di 7-0. Infatti davanti al proprio pubblico le palermitane non hanno lasciato scampo alle catanesi, che occupano l'ultimo posto in classifica. Al 5' Erika Pomara sblocca il risultato, poi nel finale di frazione Benny La Mattina (43') e Giorgia Governale (44') portano il risultato sul 3-0. Le altre reti giungono nella ripresa e sono realizzate sempre da Benny La Mattina (65' e 71') e...leggi

31/03/2017, Giovanni Di Salvo, Slider

Calcio Femminile: reti bianche tra Ludos e Aci Sant'Antonio

Il match clou della seconda giornata di ritorno del campionato di serie C, tra Ludos ed Aci S. Antonio (nella foto), si è concluso 0-0. Palermitane e etnee restano così a braccetto al secondo posto in classifica, distanziate di cinque lunghezze dalla capolista Femminile Catania. Per entrambe le squadre si è trattato del primo pareggio stagionale. Le ragazze allenate da mister Armando Drago portano così a 460' minuti l'inviolabilità della porta difesa da Vanessa La Cava, visto che l'ultimo gol incassato è stato quello di Marem Ndiongue all'80' nel derby perso contro il Catania. Da lì in poi le biancazzurre hanno collezionato cinque partite di fila senza subire reti (quattro vittorie e il pari contro la Ludos). Il turno di campionato si ...leggi

28/03/2017, Giovanni Di Salvo, Calcio femminile

<< precedente   successiva >>