Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

Coppa Italia Eccellenza: Alba Alcamo avanti a tavolino

Respinto invece il reclamo del Licata contro il Canicattì

L'Alba Alcamo ottiene a tavolino la qualificazione al secondo turno di Coppa Italia di Eccellenza ai danni del Partinicaudace. La società di Partinico ha infatti schierato in campo Claudio Rinaudo, che doveva ancora scontare una giornata di squalifica nella manifestazione. Per questo motivo il Giudice Sportivo ha inflitto alla Partinicaudace la sconfitta a tavolino per 3-0 nel match vinto sull'Alba Alcamo, escludendola anche dal prosieguo della manifestazione.

Respinto invece il reclamo del Licata che aveva chiesto la sconfitta a tavolino del Canicattì per una presunta irregolarità nella misura delle porte dello stadio Bordonaro. Il Giudice Sportivo, avendo l'arbitro già verificato prima del match l'effettiva rispondenza alle misure regolamentari delle porte, non ha ritenuto ammissibile il reclamo.

Qui gli altri provvedimenti disciplinari riguardanti la Coppa Italia di Eccellenza e la Coppa Italia di Promozione.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Davide Mancuso il 05/09/2018
Articoli correlati:
Tempo esecuzione pagina: 0,93780 secondi