Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Calcio femminile, torna la serie C: Catania e Marsala "sorridono"

Le etnee riprendono la fuga, Marem Ndiongue trascina la squadra. Secondo successo di fila per le lilibetane. Primo storico gol per lo Scordia

Il campionato di serie C ritorna dopo una settimana di riposo, dovuto al rinvio della terza giornata di ritorno. A sorridere sono Femminile Catania e Femminile Marsala, che ottengono delle larghe vittorie.

La capolista Femminile Catania, dopo due turni forzati di stop, riprende la sua fuga. Le rossazzurre al comunale "Bomiuto Somma" di Mascalucia hanno superato le Aquile Calatine per 6-0. La capocannoniera Marem Ndiongue ha messo a segno una tripletta (32', 59', 66'); mentre le altre reti portano la firma del capitano Aurora Calanna al 34', di Antonella Sapienza al 42' ed infine di Desirè Suriano, che ha chiuso i conti al 74'.

Frattanto in questi ultimi incontri le etnee hanno potuto contare sul sostegno di un centinaio di tifosi della curva Nord del Catania. Quest'ultimi, conosciute le problematiche finanziare della società, hanno anche provveduto a donargli 40 nuove magliette e a procurargli uno sponsor. Tutto ciò per ringraziare le calciatrici che gli avevano regalato le loro maglie al termine del match contro il Marsala.

Secondo successo di fila per il Femminile Marsala, che tra le mura amiche si è imposto per 10-1 sullo Scordia. Le lilibetane hanno gonfiato la rete avversaria con Cammarata (5 gol), Brugnone (doppietta) Ambrogi, Gerardi ed Abbenante. L'attaccante Alessia Cammarata ha confermato che la formazione scordiense è il suo bersaglio prediletto dal momento che già all'andata aveva realizzato sei reti.

Per lo Scordia, invece, è arrivato il primo storico gol in questo campionato grazie a Giulia Lanzalotta.
Il campionato adesso si ferma per le festività pasquali. La ripresa è fissata per il 23 aprile.

Risultati quarta giornata di ritorno:
FEMMINILE CATANIA - AQUILE CALATINE 6-0
FEMMINILE MARSALA - SCORDIA 10-1
Riposano: LUDOS, ACI SANT'ANTONIO

Programma del prossimo turno (domenica 23 aprile):
LUDOS- FEMMINILE MARSALA
ACI SANT'ANTONIO - FEMMINILE CATANIA
Riposano: AQUILE CALATINE, SCORDIA

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Giovanni Di Salvo il 10/04/2017
Articoli correlati:
31/12/2018 - Siciliaingol sospende le pubblicazioni, arrivederci a presto
02/12/2018 - Serie D, girone I: i risultati della 13esima giornata
23/11/2018 - Serie D: i risultati della dodicesima giornata
18/11/2018 - Serie D: i risultati dell'undicesima giornata
11/11/2018 - Serie D: risultati e classifica della nona giornata
07/11/2018 - Eccellenza: nei quarti di Coppa vincono Marina di Ragusa e Scordia
04/11/2018 - Serie D: i risultati dell'ottava giornata
03/11/2018 - Seconda Categoria, i risultati degli anticipi del terzo turno
Tempo esecuzione pagina: 0,16215 secondi