Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Seconda Categoria: Gemini promosso con tre giornate d'anticipo

Festa grande per i biancorrossi, che vincono con il Campobello e salgono in Prima Categoria. Si duella negli altri gironi

Con tre giornate d'anticipo il Gemini viene promosso in Prima Categoria. La matematica infatti condanna la Sommatinese, seconda in classifica nel girone H a 9 punti di distacco e un turno di riposo ancora da osservare. 

Festa grande per i biancorrossi agrigentini, che vincono con il Campobello 4-2: a segno Alessio Messineo (doppietta), Russotto e Andrea Messineo. Per la squadra della "montagna" un successo che sugella una stagione sempre sulla cresta dell'onda. 

Nel gruppo A la vetta è appannaggio di due squadre: Valderice e San Giorgio Piana. I trapanesi vincono 3-0 con la Juvenilia (reti di Trapani, Vultaggio, Zaharane) e acciuffano i palermitani. Un punto sotto c'è il Gibellina, che rifila 5 gol in trasferta al Real Santa Ninfa.

Nel girone B, l'Aspra gioca a tennis con lo Sporting Cefalù: 6-0 il risultato finale per effetto dei gol di Biancorosso (doppietta), La Rosa  (doppietta), Tarantello e Aiello. I rivieraschi mantengono così cinque lunghezze di distanza dal Sant'Anna. "Colpo" del Finale sul capo della Stella del Mare: decide un gol di Mastrandrea.

Con una doppietta di Fazio il Ferla si aggiudica la sfida col Marina di Modica. Per la capolista del raggruppamento G sono cinque i punti di vantaggio dal Santa Lucia (vittorioso per 1-0 sull'Hellenika, gol di Salamone); sei dal Vizzini, riuscito a piegare 1-0 Chiaramonte (Dorata il marcatore). 

Continua il duello a distanza nel girone F tra Cara Mineo e Nisiana. Vincono entrambe e il Cara resta a +4. La Nisiana si consola con il 3-2 al Nicolosi, ma soprattutto tre gol da cineteca: Veutro e Ingo la mettono dentro di rovesciata, Calanna con un tiro dal cerchio del campo. Dà forfait la Massiminiana nella gara con il Campanarazzu: una rinuncia che si spiega con la protesta, messa in atto dal presidente Sapuppo, dopo le maxi squalifiche comminate ad alcuni suoi giocatori.

Nei gironi messinesi non cambia nulla. Castelluccese e Pettineo impattano 1-1 nel girone C. Il Ficarra si conferma terzo incomodo, calando il poker alla Fitalese (gol di Giordano, Germana, Tuccio e Truglio). Roccalumera e Pisano mantengono la prima posizione nei gironi D ed E.

Il quadro completo dei risultati:

GIRONE A
Bianco Arancio - Calatafimi Don Bosco 2-1
Custonaci - Nuova Jetas 3-0
Giardinellese - Sc Mazarese 1-2
Polisportiva Alqamah - San Giorgio Piana 0-1
Real Santa Ninfa - Gibellina 0-5
Valderice 2013 - Juvenilia 3-0
Riposa: Resuttana San Lorenzo

GIRONE B
Aspra Calcio - Sporting Cefalù 6-0
Collesano - Sant'Anna 0-3
Colomba Bianca - Real Trabia 5-4
Pollina - Sporting Termini 2-4
Stella del Mare - Finale 0-1
Vis Solunto - Supergiovane Castelbuono 2-0  
Riposa: Pro Loco Sant'Ambrogio Cefalù

GIRONE C
Castelluccese - Pettineo 1-1
Fitalese - Ficarra 1-4
Mamertina - Nasitana 1-1
Orlandina 1944 - Alcara 3-1
Rosmarino - Fondachelli 1-1
Stefano Catania - Nuova Torrenovese 2-2
Riposa: Aluntina

GIRONE D
Città di Roccalumera - Dominus Peloro 4-1
Fiumedinisi - Saponarese 5-0
Juvenilia 1958 - Sportivo Culturale Itala 1-2
Polisportiva Monfortese - Calcio Furci 2-2
Rodì Milici - Real Merì 3-0
Vigliatore Acquitta - P.G.S. Luce 1-0
Riposa: Milazzo Academy San Pietro

GIRONE E
Atletico Aci San Filippo - Agostiniana 0-1
Atletico Taormina - Pisano Calcio 0-3
Limina - Graniti 0-3
Santa Domenica Vittoria - Giarre 4-1
Sporting Club Pasteria - Linguaglossa 1-4
Zafferana - Akron Savoca 4-0
Riposa: New Randazzo

GIRONE F
Cara Mineo - Olimpia Pedara 6-0
Castel di Judica - Catania Fc N. D. 
San Pietro Clarenza - Troina Sc 15/04
Don Bosco Ardor Sales - Mascalucia 1-2
Massiminiana - Campanarazzu N. D. 
Nisiana - Nicolosi 3-2
Riposa: Piano Tavola

GIRONE G
Ferla - Marina di Modica 2-0
Olimpique Priolo - Sanconitana 2-1
San Giorgio Ragusa - Nuova Niscemi 1-1
Santa Lucia - Hellenika 1-0
Sortino - Atletico Santa Croce 3-2
Vizzini Calcio 2015 - Chiaramonte 1-0 
Riposa: Virtus Ispica

GIRONE H
Acquaviva - Calcio per Caltavuturo 3-3
Atletico Aragona - Petralia Sottana 3-1
Cerda Giuseppe Macina - Grotte 1-1
Gemini - Campobello A.D. 4-2
Valledolmo - Olimpica 3-0
Villarosa - Sommatinese 1-4
Riposa: Riesi 2002

Print Friendly and PDF
  Scritto da Daniele Ditta il 09/04/2017
Articoli correlati:
Tempo esecuzione pagina: 1,38045 secondi