Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

Edizione provinciale di Messina


Seconda C-D: Castelluccese avanti al Pettineo, Roccalumera al top

Staffetta al vertice tra le due squadre in lizza per la promozione diretta. Milazzo Academy e Rodì Milici sempre all'inseguimento

  Scritto da Daniele Ditta il 05/03/2017

Staffetta al vertice del girone C di Seconda Categoria. Il Pettineo pareggia con l'Alcara e si fa scavalcare dalla Castelluccese. C'è un punto che "balla" fra le due squadre.

Oggi sulla carta l'impegno più difficile era per la Castelluccese, che però ha inserito il turbo contro la terza forza del torneo: il Ficarra a cui non sono bastati i gol di Danzè e Ridolfo.

Il gruppo D vede protagonista sempre il Roccalumera: Crementi stende il Fiumedinisi. Rispondono le inseguitrici: il Milazzo Academy - con le reti di Spataro, Piccolo e Stagno - ha la meglio sul Real Merì; il Rodì Milici supera di misura il Vigliatore Acquitta, 2-1 con gol di Cicero e Torre.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Daniele Ditta il 05/03/2017
Articoli correlati:
05/05/2017 - Seconda H: lotta Riesi 2002 - Valledolmo per l'ultimo posto playoff
05/05/2017 - Seconda G: lotta per il secondo posto, tutte le combinazioni
05/05/2017 - Seconda F: Cara Mineo già in festa
05/05/2017 - Seconda E: Promozione e retrocessione, tutto già deciso
05/05/2017 - Seconda D: tutto da decidere in vetta a 90' dal termine
05/05/2017 - Seconda C: la Castelluccese vuol far festa in casa
05/05/2017 - Seconda B: match point per l'Aspra, il S.Anna insegue
05/05/2017 - Seconda A: il Gibellina decide il destino dei playoff
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,94985 secondi