Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Promozione, gir. A, Pietro Catalano è il nuovo tecnico del Campobello

L’allenatore e calciatore, classe 1972, è “sicuro di poter ben figurare con una squadra giovane ma ambiziosa”

Pietro Catalano è il nuovo allenatore del Campobello Calcio, formazione che milita nel girone A del campionato di Promozione. Lo società ha comunicato l’arrivo del nuovo tecnico, classe ‘72, che ha anche un buon passato da portiere.

Cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, Catalano (nella foto) ha quindi difeso, tra le altre, le porte di Marsala in C2 e di Mazara, Sciacca, Benevento, Partinico in Serie D.

Da allenatore-giocatore, Catalano ha, invece, condotto per due campionati di Promozione il Petrosino, trascinando la squadra in Eccellenza. Nel massimo campionato dilettantistico siciliano, il tecnico ha poi guidato per tre anni lo stesso Petrosino e per due anni la Folgore Selinunte.

Nelle ultime stagioni Catalano ha occupato il ruolo di allenatore-giocatore dello Sciacca in Promozione. Ora una nuova sfida nel trapanese, ancora in Promozione ma con il Campobello di Mazara.
Queste sono le parole del tecnico Pietro Catalano (in sala stampa allo Stadio Stallone Castro di Campobello di Mazara:

“Sono pronto e colmo di entusiasmo, onorato di sedere sulla panchina di una prestigiosa società come il Campobello di Mazara che ha militato anche in Serie D, sicuro di potere ben figurare con una squadra giovane ma ambiziosa”. 

Il Cambobello ha chiuso il girone di andata a quota 20 punti dopo 15 partite in ottava posizione ad 8 lunghezze dalla zona Play Off ed ed a +12 sulla terzultima. Il prossimo 8 gennaio il Campobello ospiterà il Football Club Gattopardo.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Edoardo Ullo il 22/12/2016
Articoli correlati:
Tempo esecuzione pagina: 1,45278 secondi