Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ragusa


Calcio a 5, serie C femminile: Pro Megara supera il Ragusa ed è terzo

Grazie al 4-1 nel derby ibleo, il quintetto biancoblu vede le zone altissime della classifica del campionato regionale

Il Pro Megara Hiblea sfrutta il turno casalingo, batte la Virtus Ragusa e fa un balzo in classifica, condividendo il terzo posto con F24 Messina e Oliveri nel campionato di serie C femminile di calcio a 5.

Tutto questo grazie al 4-1 rifilato alle avversarie nel derby ibleo. Un punteggio frutto di una gara equilibrata che solo dopo il doppio vantaggio si è messa in discesa per il quintetto biancoblu. Il poker porta la firma di Laura Scorpo, Anita Zagarella oltre che del capitano Simona Guardo, autore di una doppietta.  

"La squadra ha interpretato bene la gara – racconta Simona Guardo – fin dall'inizio: abbiamo impostato il nostro ritmo di gioco dominando il possesso palla ma senza riuscire a passare in vantaggio. Alla fine dei 10 minuti siamo riuscite a sbloccare la gara con il rigore che ho realizzato". 

Nella ripresa racconta il pivot Tiziana Blandini: "Siamo entrate concentrate, continuando a spingere e portandoci sul 2-0 grazie al nostro capitano. La gara è rimasta molto combattuta, ma è venuto fuori il carattere di un gruppo unito che ha messo a sicuro il risultato con le reti di Laura Scorpo e Anita Zagarella. Faccio i complimenti a tutta la squadra per la grande vittoria – continua Blandini - da oggi in poi pensiamo alla prossima partita che sarà una molto dura ma sono convinta che se lavoriamo bene questa settimana possiamo ottenere un ottimo risultato”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Edoardo Ullo il 15/11/2016
Articoli correlati:
03/02/2017 - Terza Messina, la Cus Unime ingaggia Giuseppe Oliva
07/12/2016 - Promozione, girone C: Bellinvia è il nuovo coach del Città di Messina
21/11/2016 - Eccellenza, girone A: Il Marsala 1912 ha tesserato Juan Diego Valbuena
15/11/2016 - Calcio a 5, serie C femminile: Pro Megara supera il Ragusa ed è terzo
12/10/2016 - Mazara: il presidente Abbagnato rassegna le dimissioni
05/10/2016 - Ceduto all'Acr Messina in Lega Pro il difensore Michele Cinquemani
29/06/2016 - Ssd Città di Messina: Cosimini guiderà gli Allievi regionali
06/06/2016 - Sant'Anna: il nuovo allenatore è Angelo Tomasello
 

Altri articoli dalla provincia...



Sportispica, Liuzzo sarà affiancato in panchina da Adamo

Doppia conduzione tecnica per lo Sportispica, formazione che disputerà il campionato di Seconda Categoria. Mister Antonino Liuzzo, già da tre anni in forza ai giallorossi, sarà affiancato in panchina da Peppe Adamo (nella foto al capitano Lo Faso e al presidente Monaco), allenatore che vanta un'esperienza trentennale. ...leggi
08/08/2015

Allievi, Sportispica-Catania 1980: il commento del presidente Monaco

Finisce 1-1 al "Moltisanti" di Ispica la partita tra Sportispica-Catania 1980, valida per il campionato regionale Allievi. "La compagine allenata dal tecnico Salvuccio Monaca - commenta il presidente della Sportispica, Orazio Monaco - ha disputato una partita con una formazione di tutti ragazzi nati nel 1999, contro la squadra etnea (società "satellite" del C...leggi
05/10/2014


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,19995 secondi