Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

Edizione provinciale di Messina


Il Rocca di Caprileone si rinnova con Sciliberto, Sgrò e Bonaffini

  Scritto da Redazione il 05/07/2016

L’ Usd Rocca di Capri Leone comunica di aver raggiunto ufficialmente l’accordo con gli atleti Giuseppe Sciliberto, Filippo Sgrò e Angelo Bonaffini. Sciliberto, classe 1990, è un centrocampista offensivo di grandi qualità tecniche. Cresciuto nel Torregrotta e con una parentesi in Eccellenza all’Orlandina, è molto abile nei calci piazzati e nell’ultimo passaggio.

Calciatore molto duttile, Sciliberto può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo nonché quello di attaccante esterno. «Sono molto felice di approdare al Rocca di Capri Leone – ha detto Sciliberto -. Ringrazio tutte le squadre che mi hanno fatto delle proposte, in particolare il Torregrotta per quello che mi ha dato in questi anni, ma il Rocca è un passo avanti a tutte».

Sgrò, classe 1991, ex di Torregrotta e Rometta, occupa invece la posizione di difensore centrale. Forte fisicamente e nel gioco aereo, è inoltre dotato di grande intelligenza tattica e fa del posizionamento una delle sue armi principali. «Sono entusiasta per questa nuova avventura – ha ammesso Sgrò -. Non appena ho avuto la possibilità, ho accettato senza alcuna esitazione il Rocca di Capri Leone. Con i miei compagni abbiamo voglia di stupire e vincere, partita dopo partita, restando umili e con i piedi per terra».

Bonaffini, classe 1994, ha trascorsi in Eccellenza e Promozione, con le maglie di Villafranca, Mazzarrà, Tiger Brolo e appunto Torregrotta. Terzino destro, all’occorrenza difensore centrale, è un giocatore di grande grinta e temperamento. Una continua spinta sulla fascia, sa disimpegnarsi bene sia in fase offensiva che in fase difensiva. «Ringrazio la dirigenza del Rocca per la la fiducia – ha confessato Bonaffini -. Farò di tutto per ripagare la stima nei miei confronti e spero di disputare insieme alla squadra un campionato più che positivo».

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 05/07/2016
Articoli correlati:
21/02/2018 - Coppa Sicilia, terzo turno: i risultati dei triangolari
18/02/2018 - Prima e Seconda Categoria, i risultati del diciassettesimo turno
04/02/2018 - Prima e Seconda Categoria, i risultati del sedicesimo turno
28/01/2018 - Prima e Seconda Categoria, seconda giornata di ritorno: i risultati
21/01/2018 - Prima e Seconda Categoria: i risultati della prima giornata di ritorno
11/01/2018 - Coppa Italia Eccellenza, Licata e Sant'Agata in finale
02/01/2018 - Calciomercato, colpo Mazara: preso il difensore Baiata
29/11/2017 - Coppa Sicilia: i risultati delle gare d'andata del secondo turno
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,82711 secondi