Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Coppa Italia Promozione:vince il Belpasso, Casteldaccia ko ai rigori

Con questo successo, la squadra del presidente Minervini viene promossa in Eccellenza. La partita finisce 2-2, decisivo il penalty di Orofino

Belpasso "re di coppe". Dopo il successo dello scorso anno in Coppa Sicilia, a conclusione della stagione 2015-2016 è arrivato anche quello in Coppa Italia Promozione.

La squadra del presidente Corrado Minervini (che ha chiuso il girone C di Promozione al quinto posto) ha conquistato l'Eccellenza, battendo 6-5 ai calci di rigore il Casteldaccia. La partita - giocata oggi presso il Centro sportivo universitario di Palermo - è terminata 2-2 nei primi 90 minuti. Punteggio che non è mutato nei tempi supplementari.

La "lotteria" dei rigori ha premiato la squadra etnea, capace di andare a segno quattro volte su cinque. Decisivo l'ultimo penalty calciato da Orofino. In precedenza sono riusciti a trasformare i rigori Siciliano, il portiere Cirnigliaro e Lupo; mentre Terranova lo ha sbagliato.

Il Casteldaccia invece ha pagato l'imprecisione dagli undici metri e un po' di sfortuna. Pesano gli errori di Ferrara e Sardina: per uno strano gioco del destino, i due autori dei gol del Casteldaccia hanno fallito l'appuntamento dal dischetto.

La cronaca della gara ha fatto registrare al 9' la prima occasione-gol, con Giammarinaro che "timbra" la traversa. Al 17' il gol del Belpasso: Giuffrida "buca" la difesa del Casteldaccia con una palla filtrante per Barberi, il quale solo davanti al portiere avversario appoggia all'accorrente Bonaccorsi, che segna a porta vuota.

Il Casteldaccia sembra accusare il colpo, ma riesce a trovare la via del pareggio. Al 27' Sardina sfrutta un'indecisione della difesa etnea e sottomisura gonfia la rete. La risposta del Belpasso arriva al 43' con un'azione personale di Giuffrida che semina il panico sulla trequarti, palla a Barberi che impegna La Mattina.

Nella ripresa, al 47', Cupani clacia una potente punizione, respinta da Cernigliaro. Il Belpasso agisce in contropiede: dopo un tentativo fallito da Orofino, è ancora Bonaccorsi al 54' a segnare. Il gol, in sospetto fuorigioco, si concretizza su un invito di Orofino deviato da un difensore palermitano.

A metà del secondo tempo, la gara si fa "cattiva". Giuffrida, a palla lontana, colpisce un avversario e vien espulso dall'arbitro. Stessa sorte tocca a De Lisi, entrato da soli 5', che scalcia un giocatore del Belpasso finito a terra. In 10 contro 10, la differenza la fa Giancarlo Ferrara. L'ex giocatore del Palermo dei "picciotti" di Arcoleo (entrato al posto di Giammarinaro), all'83' è autore di un'azione personale conclusa con un sinistro a spivere che beffa Cirnigliaro.

Si va ai tempi supplementari. Nella prima frazione, il Casteldaccia fallisce l'occasione delle occasioni: Tomasello e Di Cosimo "confezionano" in contropiede un palla d'oro per Caronia, che però si fa ipnotizzare da Cirnigliaro in uscita. Non succede più nulla, eccetto l'espulsione di Cupani per un fallo a centrocampo su Orofino.

Ai rigori la spunta il Belpasso, che centra così la seconda promozione di fila: dalla Prima Categoria all'Eccellenza in due stagioni.

IL TABELLINO

CASTELDACCIA-BELPASSO 5-6dcr

CASTELDACCIA: La Mattina, Compagno (69' De Lisi), Priolo, Cupani, Levantino, Sardina, Caronia, Di Franco, Tomasello, Giammarinaro (76' Ferrara), Sposito (62' Di Cosimo). All. Di Giorgio.

BELPASSO: Cirnigliaro, Mascali, Oliveri, Orofino, Spampinato, Terranova, Palazzolo, Mazzarino, Bonaccorsi (66' Siciliano), Giuffrida, Barberi (81' Barberi). All. Di Maria.

RETI: 17' e 54' Bonaccorsi, 27' Sardina, 83' Ferrara

NOTE: espulsi al 65' Giuffrida, al 74' De Lisi, al 113' Cupani

SEQUENZA RIGORI: Di Franco (C) - gol, Siciliano (B) - gol, Ferrara (C) - parato, Cirnigliaro (B) - gol, Levantino (C) - gol, Lupo (B) - gol, Sardina (C) - palo, Terranova (B) - alto, Di Cosimo (C) - gol, Orofino (B) - gol.

Il cammino di Belpasso e Casteldaccia in Coppa Italia Promozione: guarda il tabellone

 

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Daniele Ditta il 14/05/2016
Articoli correlati:
05/10/2018 - Campionati Under 16 e Under 14: ecco l'organico definitivo
30/08/2018 - Coppa Eccellenza, il programma delle gare di ritorno del primo turno
29/08/2018 - Coppa Eccellenza e Promozione: gli squalificati dopo le prime gare
24/08/2018 - Coppa Promozione: si ritira il Cinque Torri Trapani, avanza Balestrate
24/08/2018 - Coppa Italia Eccellenza, orari e campi da gioco dei match d'andata
24/08/2018 - Coppa Italia Promozione, il programma dell'andata del primo turno
14/08/2018 - Torna il calcio ad Agrigento: nasce l'Olimpica Akragas
10/08/2018 - Promozione: nuova società agrigentina al posto dell'Atletico Ribera
Tempo esecuzione pagina: 0,12394 secondi