Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Catania


Nuovo stadio per cinque squadre di Acireale

Aciplatani, Real Aci, Junior Calcio Acireale, Xifonia e Libertas Guardia giocheranno nel restaurato campo comunale di Guardia

Il campo da gioco comunale della frazione di Guardia è stato ripristinato ed è già pronto ad accogliere le società sportive. L’impianto sportivo era stato riattivato all’inizio del 2015, quando l’amministrazione, con la collaborazione di alcuni volontari, aveva provveduto alla sistemazione del terreno da gioco, della recinzione e dei servizi, ma nuovamente reso inagibile nel settembre scorso dall’ennesimo atto vandalico. Ignoti avevano tranciato i cavi di collegamento dell’impianto esterno, asportato tutti i salvavita, il quadro elettrico, gli interruttori e i cavi di alimentazione degli scaldabagni degli spogliatoi. «Tanto fu lo sconforto all’inizio della scorsa stagione per l’ennesimo sfregio ai danni del campo della frazione, che il mio predecessore, Francesco Carrara, era riuscito a riattivare non non pochi sacrifici. Finalmente siamo riusciti a restituire nuovamente l’impianto sportivo alla città e a rimetterlo immediatamente a disposizione delle società sportive, - annuncia l’assessore allo Sport del Comune di Acireale, Giuseppe Sardo-. Sono stati ripristinati l’impianto di illuminazione esterna ed interna e l’impianto elettrico, il campo da gioco è stato spianato ed è stata fatta una scerbatura perimetrale interna ed esterna. Il Real Aci, la Junior Calcio Acireale, l’Aci Platani, la Xifonia e la Libertas Guardia inizieranno ad allenarsi subito nel campo della frazione».

L’intervento programmato dall’amministrazione comunale è stato realizzato in collaborazione con i giostrai del luna park del Carnevale, installato nella piazza inferiore del parcheggio “Cappuccini”, con ingresso da via Galatea, e nel limitrofo campo sportivo comunale di viale Regina Margherita. Considerato che la presenza delle attrazioni nel terreno da gioco del campo comunale impedisce il normale e regolare svolgimento delle ordinarie attività agonistiche e di allenamento delle società e associazioni sportive, è stato stabilito, nel corso delle riunioni con le associazioni di categoria degli spettacoli viaggianti, che la disponibilità del terreno di viale Regina Margherita sarebbe stata subordinata alla disponibilità del campo di via Birago a Guardia. Gli esercenti dello spettacolo viaggiante si sono messi a disposizione per collaborare alla sistemazione dell’impianto a beneficio delle associazioni sportive e della comunità. «Abbiamo subito colto l’opportunità offerta dai giostrai, che hanno collaborato attivamente alla sistemazione dell’impianto,- l’assessore al continua Giuseppe Sardo-. Nel periodo del Carnevale non sono previste gare interne per le società sportive che si alleneranno a Guardia, ma mi auguro che subito dopo il Carnevale la struttura possa continuare ad essere utilizzata da quante più società possibili, per snellire l'utilizzo del comunale di Acireale e per dare un seguito al lavoro svolto. Ci stiamo confrontando con alcune società per valutare la possibilità di affidare la struttura in gestione e in tempi brevi avremo importanti novità».

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 03/02/2016
Articoli correlati:
05/10/2018 - Campionati Under 16 e Under 14: ecco l'organico definitivo
30/08/2018 - Coppa Eccellenza, il programma delle gare di ritorno del primo turno
29/08/2018 - Coppa Eccellenza e Promozione: gli squalificati dopo le prime gare
24/08/2018 - Coppa Promozione: si ritira il Cinque Torri Trapani, avanza Balestrate
24/08/2018 - Coppa Italia Eccellenza, orari e campi da gioco dei match d'andata
24/08/2018 - Coppa Italia Promozione, il programma dell'andata del primo turno
14/08/2018 - Torna il calcio ad Agrigento: nasce l'Olimpica Akragas
10/08/2018 - Promozione: nuova società agrigentina al posto dell'Atletico Ribera
 

Altri articoli dalla provincia...




Prima Categoria G: "vittoria di rigore" per il Misterbianco

"Vittoria di rigore" per il Misterbianco, leader del girone G di Prima Categoria. Un rigore di Palazzolo consente alla capolista di superare il Maletto e salire a 46 punti in classifica. Nell'altro anticipo, l'Agira s'impone in casa sul Randazzo con il punteggio di 2-1. GIRONE GAgira - Randazzo 2...leggi
11/02/2017

Prima Categoria E: per l'Erg cinquina e primo posto momentaneo

Cinquina dell'Erg al Militello. I siracusani lanciano un segnale ai rivali dello Sporting Augusta, vincendo 5-2 nell'anticipo. A stendere i giallorossi etnei sono i gol di Miraglia (doppietta), Aloschi (su rigore), Catinello e Speranza. Per gli ospiti a segno Caminito e Issara. Con questa vittoria, l'Erg sala e a quota 43 punt...leggi
11/02/2017

Prima Categoria D: Paternese e Pompei di misura, Valdinisi corsaro

Basta un gol di Castelli alla Paternese per avere la meglio sul Città di Villafranca. Un successo che vale momentaneamente la prima piazza nel girone D di Prima Categoria con 43 punti. In chiave salvezza invece pesante vittoria per il Pompei ai danni della Robur. E' Bonanno ad un minuto dal termine a segnare il gol-partita, con un tiro da ventic...leggi
11/02/2017


Terza Catania: ecco i gironi ufficiali, si parte il 30 ottobre

Comincerà il prossimo 30 ottobre il torneo di Terza Categoria catanese. Saranno 25 le squadre, divise in due gironi, a disputarsi la promozione in Seconda Categoria. Questa la composizione dei raggruppamenti: Girone A Ars et Labor Maniace, Atletico Mascalucia, Calcio Lavinaio Slt, Calcio Lanza, Foren...leggi
20/10/2016


Seconda Categoria: Torrisi lascia la panchina della Massiminiana

Alfio Torrisi lascia la panchina della Massiminiana. Lo comunica la società etnea attraverso la sua pagina Facebook, esprimendo "non poco rammarico per non aver trovato l'accordo con il tecnico e di conseguenza di chiudere il rapporto con lo stesso". "A nome del presidente Sapuppo - prosegue la nota della Massiminian...leggi
08/06/2016

Belpasso in festa, il presidente Minervini: "Siamo nella storia"

"Siamo entrati nella nella storia del Belpasso". Così il presidente della squadra etnea ha commentato il successo in finale di Coppa Italia Promozione contro il Casteldaccia. "In 60 anni di attività - ha detto Minervini - il Belpasso non aveva mai vinto due coppe ed ottenuto due promozioni consecutive. Dopo la Coppa...leggi
14/05/2016

Giudice sportivo: stangata sull'Acireale dopo la gara con la Leonzio

Mano pesante del giudice sportivo sull'Acireale dopo la gara contro la Sicula Leonzio. Nel mirino società, calciatori e massaggiatore. La finale playoff del girone B di Eccellenza - al termine della quale un guardalinee è pure finito all'ospedale - è diventata un vero e proprio caso. ...leggi
03/05/2016

Giarre: un consorzio di società sportive per rilanciare il territorio

La Fcd Calcio Giarre, formazione che milita nel girone G di Seconda Categoria, lancia l'idea di un consorzio tra tutte le società sportive locali per rilanciare il territorio e favorire una "crescita economica e sociale". "Giarre al vertice": così si chiama il progetto, che viene rilanciato per il secondo anno cons...leggi
23/03/2016

Colpisce l'arbitro con un pugno: denunciato genitore di un calciatore

Un catanese di 49 anni è stato denunciato dalla polizia, per aver colpito con un pugno l'arbitro della partita Sporting Club Nissa-Giovani leoni di Catania. Al termine dell'incontro di calcio fra giovanissimi, allo stadio Palmintelli di Caltanissetta, l'arbitro ha riferito che era intervenuto, nel tentativo di...leggi
07/03/2016

Terza Catania: quattro turni di stop ad Arotaritei del New Randazzo

A carico calciatori espulsi dal campo Squalifica per quattro gareArotaritei Andrei Alin (New Randazzo)Per aver proferito frasi volgari all'arbitro, all'atto dell'espulsione tentava di avvicinarsi al direttore di gara continuando a rivolgergli frasi ingiuriose. Squalifica per tre gareS...leggi
14/01/2016

Serie D, "bomba" di mercato: Mascara passa allo Scordia

Giuseppe Mascara riparte dallo Scordia. Dopo essersi svincolatosi dal Siracusa nelle scorse settimane, l'ex attaccante Napoli e Catania vestirà la casacca rossoazzurra per le prossime 18 gare del girone di ritorno del girone I della serie D. Il calciatore nato a Caltagirone il 22 agosto 1979 aveva lasciato definitivamente...leggi
02/01/2016

Coppa Italia serie D, Scordia eliminato dal Rende

Si ferma ai sedicesimi il cammino dello Scordia in Coppa Italia di Serie D. Dopo avere superato Siracusa, Reggio Calabria e Noto, la squadra di mister Serafino cade in casa - sconfitta 1-0 dal Rende - ma esce a testa alta dopo una prova incoraggiante contro il Rende. Primo tempo di marca scordiense. Al 12' della ripresa ospiti i...leggi
09/12/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,63493 secondi