Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Catania


Prima Categoria, tre nomi per la panchina dell'Asd Militello

In lizza ci sarebbero Vincenzo Marino, Davide Di Benedetto e Samuel Buoncompagni. Mercato: torna Scimonelli, preso il ghanese Issah

Dopo il "divorzio" dall’allenatore Gianluca Serafino, l’Asd Militello è al lavoro per la scelta del nuovo mister che dovrà guidare la prima squadra.

Per la diciassettesima volta (nelle ultime 19 stagioni) e dal 1997-1998, la società di Militello in Val di Catania sarà impegnata nel campionato di Prima Categoria, nell'ambito di un girone che non mancherà di proporre diversi derby calatini e incontri con squadre catanesi. Le attenzioni del club giallorosso, che non ha ancora definito l'organigramma dirigenziale, in attesa di nuovi dirigenti e soci, sarebbero concentrate su due tecnici dell’hinterland di Catania e su un trainer locale, disponibili a sposare il progetto militellese.

Il presidente Lucio Gambera, che sta per annunciare il ritorno del centrocampista Davide Scimonelli (nella foto), potrebbe anche puntare su un allenatore di Caltagirone. L’identikit potrebbe rispondere al nome dell’ex mister Vincenzo Marino (già protagonista sulla panchina dell’Atletico Militello nella stagione dei playoff 2010-2011 e in quella 2011-2012), di Davide Di Benedetto (stimato tecnico di squadre regionali Allievi e Juniores) e di Samuel Buoncompagni (lo scorso ai playoff in Promozione, a Santa Croce Camerina) .

"In ogni caso – ha detto Gambera – dovranno essere valutate le motivazioni del nuovo mister, che dovrà operare in una cittadina che segue con molta passione la squadra locale. Spero di concludere, nelle prossime ore, le residue trattative e i contatti. In qualche caso ci sarebbe pure da vincere una piccola concorrenza, oltre a dover assecondare le differenti esigenze dei trainer. Sul fronte del calciomercato è in avanzata fase di completamento, infine, la pratica per il tesseramento dell’esterno ghanese Ahmed Issah".

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 15/07/2015
Articoli correlati:
05/10/2018 - Campionati Under 16 e Under 14: ecco l'organico definitivo
30/08/2018 - Coppa Eccellenza, il programma delle gare di ritorno del primo turno
29/08/2018 - Coppa Eccellenza e Promozione: gli squalificati dopo le prime gare
24/08/2018 - Coppa Promozione: si ritira il Cinque Torri Trapani, avanza Balestrate
24/08/2018 - Coppa Italia Eccellenza, orari e campi da gioco dei match d'andata
24/08/2018 - Coppa Italia Promozione, il programma dell'andata del primo turno
14/08/2018 - Torna il calcio ad Agrigento: nasce l'Olimpica Akragas
10/08/2018 - Promozione: nuova società agrigentina al posto dell'Atletico Ribera
 

Altri articoli dalla provincia...




Prima Categoria G: "vittoria di rigore" per il Misterbianco

"Vittoria di rigore" per il Misterbianco, leader del girone G di Prima Categoria. Un rigore di Palazzolo consente alla capolista di superare il Maletto e salire a 46 punti in classifica. Nell'altro anticipo, l'Agira s'impone in casa sul Randazzo con il punteggio di 2-1. GIRONE GAgira - Randazzo 2...leggi
11/02/2017

Prima Categoria E: per l'Erg cinquina e primo posto momentaneo

Cinquina dell'Erg al Militello. I siracusani lanciano un segnale ai rivali dello Sporting Augusta, vincendo 5-2 nell'anticipo. A stendere i giallorossi etnei sono i gol di Miraglia (doppietta), Aloschi (su rigore), Catinello e Speranza. Per gli ospiti a segno Caminito e Issara. Con questa vittoria, l'Erg sala e a quota 43 punt...leggi
11/02/2017

Prima Categoria D: Paternese e Pompei di misura, Valdinisi corsaro

Basta un gol di Castelli alla Paternese per avere la meglio sul Città di Villafranca. Un successo che vale momentaneamente la prima piazza nel girone D di Prima Categoria con 43 punti. In chiave salvezza invece pesante vittoria per il Pompei ai danni della Robur. E' Bonanno ad un minuto dal termine a segnare il gol-partita, con un tiro da ventic...leggi
11/02/2017


Terza Catania: ecco i gironi ufficiali, si parte il 30 ottobre

Comincerà il prossimo 30 ottobre il torneo di Terza Categoria catanese. Saranno 25 le squadre, divise in due gironi, a disputarsi la promozione in Seconda Categoria. Questa la composizione dei raggruppamenti: Girone A Ars et Labor Maniace, Atletico Mascalucia, Calcio Lavinaio Slt, Calcio Lanza, Foren...leggi
20/10/2016


Seconda Categoria: Torrisi lascia la panchina della Massiminiana

Alfio Torrisi lascia la panchina della Massiminiana. Lo comunica la società etnea attraverso la sua pagina Facebook, esprimendo "non poco rammarico per non aver trovato l'accordo con il tecnico e di conseguenza di chiudere il rapporto con lo stesso". "A nome del presidente Sapuppo - prosegue la nota della Massiminian...leggi
08/06/2016

Belpasso in festa, il presidente Minervini: "Siamo nella storia"

"Siamo entrati nella nella storia del Belpasso". Così il presidente della squadra etnea ha commentato il successo in finale di Coppa Italia Promozione contro il Casteldaccia. "In 60 anni di attività - ha detto Minervini - il Belpasso non aveva mai vinto due coppe ed ottenuto due promozioni consecutive. Dopo la Coppa...leggi
14/05/2016

Giudice sportivo: stangata sull'Acireale dopo la gara con la Leonzio

Mano pesante del giudice sportivo sull'Acireale dopo la gara contro la Sicula Leonzio. Nel mirino società, calciatori e massaggiatore. La finale playoff del girone B di Eccellenza - al termine della quale un guardalinee è pure finito all'ospedale - è diventata un vero e proprio caso. ...leggi
03/05/2016

Giarre: un consorzio di società sportive per rilanciare il territorio

La Fcd Calcio Giarre, formazione che milita nel girone G di Seconda Categoria, lancia l'idea di un consorzio tra tutte le società sportive locali per rilanciare il territorio e favorire una "crescita economica e sociale". "Giarre al vertice": così si chiama il progetto, che viene rilanciato per il secondo anno cons...leggi
23/03/2016

Colpisce l'arbitro con un pugno: denunciato genitore di un calciatore

Un catanese di 49 anni è stato denunciato dalla polizia, per aver colpito con un pugno l'arbitro della partita Sporting Club Nissa-Giovani leoni di Catania. Al termine dell'incontro di calcio fra giovanissimi, allo stadio Palmintelli di Caltanissetta, l'arbitro ha riferito che era intervenuto, nel tentativo di...leggi
07/03/2016

Nuovo stadio per cinque squadre di Acireale

Il campo da gioco comunale della frazione di Guardia è stato ripristinato ed è già pronto ad accogliere le società sportive. L’impianto sportivo era stato riattivato all’inizio del 2015, quando l’amministrazione, con la collaborazione di alcuni volontari, aveva provveduto alla sistemazione del terreno da gioco, della rec...leggi
03/02/2016

Terza Catania: quattro turni di stop ad Arotaritei del New Randazzo

A carico calciatori espulsi dal campo Squalifica per quattro gareArotaritei Andrei Alin (New Randazzo)Per aver proferito frasi volgari all'arbitro, all'atto dell'espulsione tentava di avvicinarsi al direttore di gara continuando a rivolgergli frasi ingiuriose. Squalifica per tre gareS...leggi
14/01/2016

Serie D, "bomba" di mercato: Mascara passa allo Scordia

Giuseppe Mascara riparte dallo Scordia. Dopo essersi svincolatosi dal Siracusa nelle scorse settimane, l'ex attaccante Napoli e Catania vestirà la casacca rossoazzurra per le prossime 18 gare del girone di ritorno del girone I della serie D. Il calciatore nato a Caltagirone il 22 agosto 1979 aveva lasciato definitivamente...leggi
02/01/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,88681 secondi