Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Edizione provinciale di Palermo


Prima Categoria: gol del portiere Ministero, l'Albatros coglie il pari

L'estremo difensore della squadra lercarese decisivo contro lo Sparta Palermo. "Se necessario, pronto ad altre incursioni in attacco"

Il gol di un portiere fa sempre notizia, specie se arriva sugli sviluppi di un'azione.

Il sinistro sfoderato oggi da Fabio Ministero (nella foto con il preparatore dei portieri Davide Granata), estremo difensore dell'Albatros Fair Play, è un piccolo "capolavoro".

E' il 90' quando la compagine lercarese batte un calcio d'angolo: Ministero, in proiezione offensiva, intuisce prima di tutti dov'è indirizzata la palla e con un potente mancino batte il portiere avversario, completando così la rimonta sullo Sparta Palermo iniziata dall'eterno Giuseppe Gattano.

Ecco il video:

 

 

Per Fabio, classe '92, si tratta del primo gol in un campionato dilettantistico. Un altro, circa 9 anni fa, lo ha messo a segno quando giocava con gli Allievi della Fair Play. "Era entrato il secondo portiere - racconta a SICILIAINGOL - e il mister anziché sostituirmi, mi ha fatto giocare in attacco. Dieci minuti mi sono bastati per andare a segno". Ottimo elemento tra i pali, Ministero sa disimpegnarsi bene anche con i piedi. "Ho fatto sempre il portiere, dai pulcini alla prima squadra. Giocare in attacco non è fattibile, anche se a me piace. A calcetto scelgo sempre ruoli di movimento", aggiunge il portiere goleador.

Prima del gol allo Sparta Palermo, Ministero c'era andato vicino già lo scorso dicembre contro il Castellana (gara persa 2-1). "Nei minuti finali - ricorda - ho provato la sortita offensiva. Il mio colpo di testa però è uscito poco fuori lo specchio della porta. Sarebbe stata la rete del pareggio".

Pareggio che l'estremo difensore dell'Albatros Fair Play è riuscito a centrare oggi. Un punto importante per la sua squadra, impegnata nella lotta per non retrocedere. "La salvezza - dice Ministero - è il nostro obiettivo stagionale, speriamo di poter mantenere la categoria. Io e i miei compagni c'impegneremo fino all'ultimo respiro". Il girone H di Prima Categoria è uno dei più "tosti" dell'intera Sicilia. "Ci sono organici altamente competitivi - sottolinea il portiere palermitano - con elementi in gradi di giocare in categorie superiori. Il Gangi è la squadra più forte, in due partite ci hanno rifilato nove gol. Credo che alla fine vinceranno il campionato".

L'Albatros Fair Play, come detto, dovrà lottare per salvarsi. Sono 13 i punti sin qui conquistati dalla squadra di mister Campanella, subentrato a Di Chiara. "Sappiamo di dover 'soffrire' - conclude Ministero - se dovesse essere necessario, sono pronto ad altre incursioni in attacco". In cerca del gol... salvezza.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Daniele Ditta il 04/02/2017
Articoli correlati:
05/10/2018 - Campionati Under 16 e Under 14: ecco l'organico definitivo
30/08/2018 - Coppa Eccellenza, il programma delle gare di ritorno del primo turno
29/08/2018 - Coppa Eccellenza e Promozione: gli squalificati dopo le prime gare
24/08/2018 - Coppa Promozione: si ritira il Cinque Torri Trapani, avanza Balestrate
24/08/2018 - Coppa Italia Eccellenza, orari e campi da gioco dei match d'andata
24/08/2018 - Coppa Italia Promozione, il programma dell'andata del primo turno
14/08/2018 - Torna il calcio ad Agrigento: nasce l'Olimpica Akragas
10/08/2018 - Promozione: nuova società agrigentina al posto dell'Atletico Ribera
 

Altri articoli dalla provincia...




Seconda Categoria B: tris del S.Anna, Pro Loco "bloccata"

La Pro Loco si fa bloccare in casa dalla Vis Solunto: finisce a reti inviolate il match d'alta quota tra la terza e la quinta in classifica del girone B. Il Sant'Anna - seconda in graduatoria - non ha invece nessun problema contro lo Sporting Cefalù: il 3-0 finale è firmato da Di Salvo, Caruso e Giordano.  GIRONE BPro Loco - Vis Solunt...leggi
11/02/2017

Prima Categoria H, Gangi inarrestabile: poker all'Atletico Corleone

Ennesima dimostrazione di forza per il Gangi, che batte in trasferta l'Atl. Corleone. Il 4-1 finale conferma le ambizioni di promozione diretta dei madoniti, che sfoderano - ancora una volta - le loro bocche di fuoco: con una doppietta a testa, Arcuri e Patti non lasciano scampo ai corleonesi. ...leggi
11/02/2017

Prima Categoria A: il Real Unione espugna il campo del Don Bosco

Finisce con una vittoria del Real Unione sul Don Bosco Partinico l'unico anticipo del girone A di Prima Categoria. E dire che l'incontro rischiava di non disputarsi: la Lnd Sicilia si è infatti presentata a battere cassa, formalizzando al campo l'incasso coattivo per gli agrigentini. ...leggi
11/02/2017

L'Albatros Fair Play cambia allenatore: in panchina arriva Campanella

"A seguito dell'ultima sconfitta di campionato e della delicata situazione di classifica, la dirigenza dell'Asd Albatros Fair Play ha deciso di affidare la prima squadra a Giuseppe Campanella". E' quanto scrive la squadra di Lercara sul suo profilo Facebook. Campanella (nella foto) - ex capitano ed esperto c...leggi
16/11/2016

Terza Palermo: le diciannove squadre al via

Saranno diciannove le squadre che prenderanno parte al campionato di Terza Categoria palermitana, tra di esse anche tre squadre trapanesi. Le squadre sono state suddivise in due gironi. Ecco i raggruppamenti: Girone AU.S.D. ALIA A.S.D. BELSITANA A.S.D. BOMPIETRO A.C.D. CIMINNA A.S.D. CONCA D ORO MONR...leggi
03/11/2016

Prima Categoria (girone H): Vassallo nuovo tecnico del Roccapalumba

Gaetano Vassallo è il nuovo allenatore del Roccapalumba, formazione che milita nel girone H di Prima Categoria.  La società palermitana lo ha ingaggiato dopo il deludente inizio di stagione (quattro sconfitte in altrettante gare). Le dimissioni del tecnico Diego Infantino e l'affidamento della panchina al...leggi
23/10/2016

Seconda Categoria: il Cerda si ritira: non parteciperà al campionato

A meno di 24 ore dalla diffusione da parte della Lnd Sicilia di organici e gironi di Seconda Categoria, c'è già una squadra che si ritira: si tratta dell'Asd Cerda Giuseppe Macina, formazione inserita nel gruppo H. Una scelta contestata dalla società palermitana, pronta a dire addio al campionato prim'anco...leggi
15/10/2016

Prima Categoria: Loddo sulla panchina del Roccapalumba

Ha scelto la soluzione interna la dirigenza del Roccapalumba per sostituire il dimissionario Diego Infantino. Il nuovo allenatore della società palermitana - che milita nel girone H di Prima Categoria - è Simone Loddo: per lui doppio ruolo di tecnico e giocatore.  Così ha deciso il sodaliz...leggi
14/10/2016



Prima Categoria, lo Sparta Palermo punta ad un torneo "tranquillo"

Dopo la salvezza ottenuta ai playout nella scorsa stagione, lo Sparta Palermo punta ad un campionato "tranquillo". Ai nastri di partenza dell'imminente torneo di Prima Categoria, la squadra del confermato mister Salvatore Lo Cicero potrà contare su innesti in grado di alzare il tasso tecnico-tattico. A reperire sul mercat...leggi
06/09/2016

Presentata l'Asd Lercara: dopo 21 anni rivivono i colori giallorossi

Dopo 21 anni rivivono i colori giallorossi dell'Us Lercara, squadra che chiuse la sua gloriosa storia nel maggio del 1995. A raccogliere l'eredità è una nuova società, l'Asd Lercara, nata grazie all'impegno di una cordata di imprenditori lercaresi che vuole scommettere nello sport della loro città. ...leggi
09/08/2016

Prima Categoria: primi colpi di mercato per i Rangers

Primi colpi di mercato per la Rangers, formazione palermitana neopromossa in Prima Categoria. Il presidente Di Pasquale e il direttore sportivo Pace hanno definito l'acquisto del centrocampista Davide Tripoli (Aspra), del portiere Salvatore Guccione (Vis Solunto), del centrocampista Leonardo Ciccarelli (Resuttana San Lorenzo), d...leggi
06/07/2016

La Virtus Athena farà domanda di ripescaggio in Seconda Categoria

Ad un passo dall'olimpo. La Virtus Athena, nella stagione appena conclusasi, ha cullato a lungo il sogno della promozione in Seconda Categoria, che però è sfumata all'ultima giornata di campionato (primo posto perso per un punto) e poi nella finale interna dei playoff. La società del presidente Marco Casame...leggi
19/06/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88362 secondi